Home / Puglia / Grottaglie / Le Immagini e il Sogno: Rassegna d’Arte Contemporanea a Grottaglie

Le Immagini e il Sogno: Rassegna d’Arte Contemporanea a Grottaglie

Immagini-sogno

Presso la galleria Chindemi Art di Grottaglie, sita in via F. Crispi n.8, sabato 24 ottobre 2015 ci sarà l’inaugurazione della rassegna nazionale d’Arte contemporanea “Le Immagini e il Sogno” giunta alla sua seconda edizione.

Presenti al Vernissage il gallerista Francesco Chindemi, il giornalista Leo Spalluto, il responsabile editoriale della Print Me Edizioni Luciano Nuzzo, il Consulente artistico Vincenzo Massimillo, ed il curatore della Rassegna Lucia La Sorsa, responsabile della Precis Arte.
Nel corso dell’inaugurazione ci sarà la presentazione del catalogo della mostra con le opere degli artisti abbinate alle poesie del giornalista Leo Spalluto. Un felicissimo connubio tra Arte visiva e poesia
Immagini-sogno-2La rassegna d’Arte contemporanea “Le Immagini e il Sogno” II edizione si avvale della partecipazione di trenta artisti, alcuni dei quali locali e molti altri provenienti da tutta Italia, un traguardo importante reso possibile grazie alla stretta collaborazione e al costante impegno di tutti i soggetti coinvolti,
Saranno esposte le opere dei seguenti artisti: Alessandro Avarello (Taranto), Andrea Carlini (Rimini), Andrea F. Calabrò (Castroreale, Messina), Anna Marinelli (San Giorgio Jonico, Taranto), Caterina Caldora (Pescara), Elio Rubini (Roma), Emanuela Speranza (Milano), Ercole Gino Gelso (Bologna), Esther (Torino), F. Paolo Occhinegro (Taranto), Francesca Guetta (Firenze), Francesco Caramia (Marotta, Pesaro), Franco Martino (Napoli), Giorgio Russo (Roma), Giovanni Lacatena (Taranto), Giuseppa Maria Gallo (Taranto), G.C. La Sorsa (Pulsano, Taranto), Luca S. (Bari), Luca Taddeini (Empoli, Firenze), Lucia La Sorsa (Taranto), Marcello La Neve (Cerisano, Cosenza), Mario Cianciotti (Santeramo, Bari), Marzia Lazzaro (Crispiano, Taranto), Rita Vitaloni (Savona), Romano Volpari francescano (Modena), Rosa Potere (Taranto), Suzana Lotti (Rimini), Tina Bernardone (Bolognano, Pescara), Veronika Karta (Cagliari), Vincenzo Rossi (Napoli).
La rassegna d’Arte contemporanea “Le Immagini e il Sogno”, vuol essere un momento di condivisione di uno spazio dinamico in cui gli artisti sono parte attiva di una esperienza sensoriale e creativa. Il Giornalista Leo Spalluto nelle prime righe della prefazione del libro scrive: “Le emozioni volano. Colorano le nostre giornate, ci fanno battere il cuore, restano impresse nella memoria. A volte ci sfuggono e avremmo bisogno di una traccia, di un segno per poterle riassaporare con identica intensità. Un po’ come i sogni: dovremmo svegliarci all’improvviso e trascriverli per non lasciarli andar via. Di solito scompaiono in fretta: ci lasciano in eredità solo le sensazioni e i sapori del risveglio. Sorrisi o ansie: e non ricordiamo neppure perché.”
Il Curatore Lucia La Sorsa nel presentare il catalogo della mostra scrive : “Il sogno si avvale di una sequenza di impressioni visive, emozioni, pensieri, ricordi, apparentemente non coordinati tra loro, prive di senso logico, in cui il pensiero fluisce libero, in assenza di qualsiasi controllo esercitato dalla ragione, al di la di ogni percezione estetica e morale e raggiunge una realtà assoluta in cui sogno e veglia si compenetrano. Nell’Arte il sogno prende forma e giunge al mondo reale attraverso la creatività che è la capacità di utilizzare in modo originale, schemi, immagini e conoscenze di cui si è in possesso, attraverso un pensiero divergente in cui tutte le operazioni mentali sono libere e non soggette a soluzioni obbligate, ma sempre nuove.”
La mostra sarà visitabile dal pubblico lunedì, martedì e giovedì dalle 10.00 alle 12.00 ed il mercoledì, venerdì, sabato e domenica dalle 17.30 alle 20.00.

Precis Arte

Controllare anche

Dear Amico Spazio Creativo

Dear Amico trasforma il suo sogno in realtà: apre lo Spazio Creativo

L’Associazione Dear Amico determinata a essere diversamente utile per scelta, con l’attività di promozione sociale, realizza il sogno dello Spazio Creativo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *