Home / Oria / La trepidante attesa della notte prima delle gare del Torneo dei Rioni

La trepidante attesa della notte prima delle gare del Torneo dei Rioni

La trepidante attesa della notte prima di disputare la sfida tra gli Atleti per la conquista del 51° Palio del Torneo dei Rioni di Oria.

Notte prima Torneo Rioni

Corteo Storico di Federico II e Torneo dei Rioni 

Agosto 2017 – Oria
VENERDÌ 11
Ore 21.00
Benedizione del Palio
Città di Oria – Pro Loco – Rioni
Basilica Cattedrale
SABATO 12
Ore 18.00
Corteo Storico di Federico II – 51a Edizione
Sfilata per le principali vie della città
Città di Oria – Pro Loco – Rioni
Partenza Istituto Padri Rogazionisti – S. Pasquale
Ore 21.00
Presentazione del Palio
Cerimonia di presentazione del Palio 2017
Città di Oria – Pro Loco – Rioni
Piazza Lorch
DOMENICA 13
Ore 17.30
Torneo dei Rioni – 51a edizione
Città di Oria – Pro Loco – Rioni
Campo Istituto Padri Rogazionisti – S. Pasquale

Notte prima Torneo Rioni Oria

Notte prima del Torneo dei Rioni in trepidante attesa.

Ogni Atleta è consapevole del compito che gli è stato affidato. Macchia e onta, o onore e gloria? È un pesante e piacevole fardello che assorbe tutte le energie fisiche e mentali. E qui sta il punto, riusciranno gli atleti dei Rioni a non lasciarsi vincere dallo stress a cui sono sottoposti? Una notte insonne non li aiuta a profondere tutto l’impegno richiesto per soddisfare le aspettative del Rione che rappresentano.

Trepidante attesa per tutti: dal Capitano del Rione ai Consiglieri, dai residenti nel Rione ai responsabili della Pro Loco, dall’Amministrazione Comunale ai cittadini oritani.

Notte calda, notte insonne, dove mille pensieri affiorano alla mente e rendono vani i tentativi di annegarli in un boccale di birra fredda, quasi ghiacciata. Gli atleti non potranno concedersi nemmeno questo rimedio, se non centellinandone una modesta quantità.

I campioni del Castello riusciranno a ripetere il successo e la fama che hanno conquistato negli ultimi anni? Gli altri Rioni, Giudea, Lama e San Basilio, saranno tanto bravi da strappare l’egemonia instaurata dai castellani?

Sarà una lunga notte in attesa di avere il responso, in trepidante attesa di assistere all’assegnazione del Palio, momento pregno di intense emozioni che premia la preparazione atletica e organizzativa rionale, premia l’impegno e ripaga della notte prima trascorsa insonne.

Controllare anche

Salute prevenzione Oria

Salute si accomodi: ciclo di incontri su prevenzione e salute a Oria

Salute si accomodi: “Vaccini e società: un diritto o un dovere?” “Donne e salute: l’importanza della prevenzione”, sono i temi degli incontri in programma.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *