Oria – A Parma, la mostra “Animali nascosti” a cura di Domenico Russo

Animali-Nascosti-Domenico-Russo

L’Associazione Culturale A.p.s. Lunatici è lieta di invitare la S.V. alla mostra

Animali Nascosti

Promossa dall’Associazione Culturale A.p.s. Lunatici 

A cura di Domenico Russo¹ 

Con la collaborazione di: La Giostra di Paco, Division Workless, Spazio Foto 

Locandina T Palazzo DEFAnimali Nascosti” è una mostra collettiva in cui l’animale è inteso come entità trasversale alla società in cui vive e in cui, con esso, viviamo. Come divinità ctonie dimenticate, le bestie abitano uno spazio parallelo al nostro e ci circondano professando una liturgia di silenzi per noi ormai sconosciuta. All’interno di questo sistema ruvido e muschioso, Azzali, Giordani e Aikman assorbono la magica realtà e si appropriano dei rituali antichi e puramente istintivi degli animali. Poi, quasi in preda ad una trance sciamanica, offrono sulle tele nuove visioni post-umane. In questa mostra i diversi interrogativi sul presente e sul vuoto che ci illudiamo di riempire, verranno esplorati con insoliti graffi. “Animali Nascosti” è una collettiva d’arte contemporanea che ha in sé la forza primigenia di qualcosa di dimenticato e feroce. È la possibilità di osservarci con occhi diversi.

Con la speciale collaborazione di: Caterina Forni, Orsola Monici, Elisa Barili, Michele Belmessieri, Rita Rozzi. 

Parte dell’incasso della vendita delle opere andrà in beneficenza all’ENPA (Ente Nazionale Protezione Animali).

Espongono:

Aikman, Fabrizio Azzali, Alessandro Giordani

Biografie degli Artisti

Tcafè – Palazzo della Rosa Prati, Strada Duomo 7 – Parma

16 marzo – 31 marzo 2013

http://www.temporarypalazzo.it/

Inaugurazione sabato 16 marzo ore 17,30

Orari di apertura: tutti i giorni dalle 08.00 alle 20.00 (venerdì e sabato fino alle 21.00) e giovedì e domenica dalle 08.00 alle 15.00.

Ingresso libero

http://www.lunatici.net/

Per info: Associazione Culturale Lunatici A.p.s. – Tel. 329.0348524 – info@lunatici.net

 

¹Domenico Russo, laureato in “Beni artistici teatrali, cinematografici e dei nuovi media” (Facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università di Parma), ha lavorato presso il Teatro Lenz di Parma e attualmente collabora con la Fondazione Magnani Rocca (Mamiano di Traversetolo, Parma) per la quale ha pubblicato anche alcune schede del Catalogo della Mostra TOULOUSE-LAUTREC e la Parigi della Belle Epoque:

– Scheda di Domenico Russo: MANIFESTI NELLA PARIGI DELLA BELLE EPOQUE – Toulouse-Lautrec, Henri de Toulouse-Lautrec: L’Aube, 1896

– Scheda di Domenico Russo di Oria (BR), sui Manifesti nella Parigi della Belle Epoque – Toulouse-Lautrec, tratta dal Catalogo della Mostra a cura di Stefano Roffi, Edizioni Gabriele Mazzotta.
MANIFESTI NELLA PARIGI DELLA BELLE EPOQUE – Toulouse-Lautrec. Henri de Toulouse-Lautrec: 
L’Artisan Moderne, 1896 (L’Artigiano Moderno)

– Parma – DIVINA COMMEDIA – Le visioni di Doré, Scaramuzza, Nattini

– SUTHERLAND – Il pittore che smascherò la natura. Nel Catalogo, “Volti come brani di natura”, introduzione tematica del dott. Domenico Russo di Oria (Brindisi).

– Parma – Flows: Flussi tra artista e modello. A cura di Domenico Russo

– Oria – La Mostra “Flows” di Domenico Russo sulla Gazzetta e Repubblica

[Google]

Controllare anche

Episcopio di Oria

Episcopio di Oria: progetto valorizzazione, primi in graduatoria regionale

Episcopio di Oria: progetto Città invisibile… finanziato per la valorizzazione e la fruizione dai visitatori del complesso Monumentale e del Museo diocesano.

Share
Tweet
WhatsApp
Email