Home / Oria / Oria: nasce il parco giochi inclusivo per bambini diversamente abili

Oria: nasce il parco giochi inclusivo per bambini diversamente abili

Il Comune di Oria è tra i pochi Comuni in tutta la Puglia ad aver vinto il bando regionale per il finanziamento del progetto parco giochi inclusivo.

Parco giochi iclusivo
Cliccare sull’immagine per ingrandirla!

Il Comune di Oria vedrà nascere un parco giochi inclusivo, adeguato cioè alle esigenze dei bambini con disabilità.
Grazie alla collaborazione tra l’Ufficio Servizi Sociali e Scolastici e l’Ufficio Patrimonio, Viabilità e Ambiente, il Comune di Oria è tra i pochi Comuni in tutta la Puglia ad aver vinto il bando regionale per il finanziamento del progetto.
Il parco giochi che si intende adeguare sorgerà all’interno della Villa Comunale di Oria “Pasquale Astore”.
Si tratterà di un parco giochi dove tutti i bambini e le bambine, ognuno con le proprie abilità, troveranno concrete opportunità di gioco e di relazione.
Per rendere la Villa Comunale priva di barriere architettoniche sono stati istituiti n. 2 parcheggi per disabili nelle immediate vicinanze.
L’area interessata dall’apposizione delle giostrine sarà dotata di apposita pavimentazione antri trauma in gomma e di varie attrezzature ludiche per bambine per diverse tipologie di disabilità; tra le varie giostrine ci saranno: il Pannello Tris, il Gioco dell’€uro, il Percorso Tattile e la giostra Fiorella.
Il progetto si inserisce in un quadro più complesso di azioni ed interventi che il Comune di Oria persegue a sostegno della disabilità, che hanno lo scopo di incentivare spazi e luoghi di socializzazione ed integrazione sociale e mira a prevenire e contrastare condizioni di emarginazione delle persone disabili.

Dott.ssa Danila Ciciriello

Controllare anche

Centro diurno incontro

Il Centro Diurno San Giovanni di Dio incontra le associazioni di Oria

Il Centro Diurno San Giovanni di Dio invita tutte le associazioni all’incontro di conoscenza per pianificare gli intenti comuni a livello territoriale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *