Home / Oria / Rione Lama, annullata la Cena propiziatoria al Palio: scuse e motivazioni

Rione Lama, annullata la Cena propiziatoria al Palio: scuse e motivazioni

Il Rione Lama di Oria comunica che la ormai consueta Cena propiziatoria al Palio “Athletis signum” è stata annullata per motivi di sicurezza.

Atlhetis Signum annullata

Annullata la Cena propiziatoria al Palio del Rione Lama: le scuse e le motivazioni

Il Capitano, il Consiglio direttivo, i Soci e i collaboratori del Rione Lama di Oria, dispiaciuti, amareggiati e rammaricati, comunicano, scusandosi, a tutti i contradaioli e all’intera cittadinanza oritana che la ormai consueta Cena propiziatoria al Palio “Athletis signum” programmata per il 9 agosto 2017 è stata annullata.
I motivi che hanno condotto a tale decisione sono di tipo organizzativo, risiedendo in particolar modo negli alti costi che l’applicazione dell’ormai conosciuta “circolare Gabrielli”, riguardante l’ordine pubblico e la sicurezza, comporta.
Nessuno fra noi intende discutere o contestare tali norme ma non possiamo negare che sicuramente penalizzano iniziative come la nostra, organizzata e realizzata esclusivamente in spirito di volontariato e senza fini di lucro nonché mirata a valorizzare il territorio e la sua storia, contribuendo alla crescita culturale e sociale della Città di Oria.
Come detto, siamo dispiaciuti, amareggiati e rammaricati poiché quest’anno il Consiglio direttivo del Rione Lama aveva deciso di far compiere un ulteriore salto di qualità alla manifestazione, coinvolgendo diverse associazioni al fine di migliorare uno spettacolo unico nel suo genere: la cerimonia “Athletis signum” con la consegna dei colori rionali agli atleti che parteciperanno al Torneo dei Rioni, il saluto alla Capo Dama uscente e la presentazione alla Città della nuova Capo Dama; assieme a questo – ancor più degli anni precedenti – avrebbero avuto luogo spettacoli con mangiafuoco, compagnie d’armi, sbandieratori, balli medievali assieme a degustazioni di ottima cucina, il tutto immerso in un’ambientazione medievale.
Speriamo vivamente che tutto questo possa essere riproposto e realizzato ancora nel futuro, magari grazie a interventi presi a qualsiasi livello che garantiscano l’organizzazione di iniziative e di eventi come il nostro; contestualmente ribadiamo ancora le nostre scuse.

Il capitano Antonio Cacciatore e il Consiglio direttivo del Rione Lama di Oria

Controllare anche

Fede tradizione GPU Oria

GPU Calendario 2018: fede e tradizione di Oria con i Misteri e la Passione

Il Gruppo di Promozione Umana presenta il Calendario 2018: Oria tra fede e tradizione con la processione dei Misteri e la rappresentazione della Passione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *