4 e 5 maggio Expo Libri Torre Santa Susanna

 

La manifestazione, organizzata dal Gruppo Territoriale Emergency della Provincia di Brindisi, e dall’Associazione di volontariato ADELANTE, dall’Associazione Teatro e Vita e dall’Associazione La Manovella, vuole essere non soltanto una preziosa occasione di memoria collettiva ma sopratutto un momento di riflessione affinché non si perdano di vista i valori di libertà, solidarietà, uguaglianza, rispetto dei diritti, legalità e pace. Valori, nati dalla lotta di LIBERAZIONE che trovano piena espressione nella Costituzione della Repubblica Italiana, ma poco nella nostra società. Un modo per riflettere sulla quotidiana azione di RESISTENZA per il rispetto dei diritti umani, contro le misure xenofobe e razziste, per la libertà di azione, contro l’illegalità, per la PACE contro qualsiasi guerra … per il futuro! Anche in questa occasione, Idea Radio, emittente radiofonica brindisina partner della seconda edizione di Expo Libri, seguirà con servizi e interviste l’intera manifestazione.

PROGRAMMA

Venerdì 4 maggio

‐ Ore 09,30 DIRITTI PER ESISTERE: CULTURA DI PACE

Reading teatrale e musicale a cura di Gino CESARIA e Giancarlo PAGLIARA, riadattato per i bambini delle classi III‐IV‐V della scuola Primaria. 

Attraverso letture, proiezioni e musiche viene messa in evidenza la realtà della guerra alla quale si contrappone l’azione quotidiana di Emergency nella costruzione della PACE, secondo i principi dell’eguaglianza e della solidarietà.

‐ Ore 19,00 L'ECLISSI. DIALOGO PRECARIO SULLA CRISI DELLA CIVILTÀ CAPITALISTICA

Presentazione del libro di Franco Berardi (BIFO) e Carlo Formenti

Nel libro Bifo e Formenti affrontano il tema dell'evoluzione tecnologica ai tempi del Web 2.0 mettendone in luce le implicazioni economiche, politiche, sociali. Dalla galassia Facebook, che ha reso la dimensione relazionale così veloce e vasta da farla divenire paradossalmente impossibile, al fenomeno WikiLeaks, che ha squarciato il velo di Maya della net‐neutrality, fino alla discussione su democrazia e Internet, e alla questione della governance economica globale nell'attuale fase post‐neoliberista, sono molteplici gli scenari che si aprono in queste pagine. Se la democrazia è una forma di organizzazione politica corrotta e storicamente conclusa, esiste una nuova filosofia capace di includere cultura digitale, movimenti di base e attivismo studentesco. Se il potere dominante è incapace di trovare strumenti di crescita per le classi e le zone povere del pianeta, c'è bisogno di una "ricomposizione" del tessuto politico di base, di nuove forme di antagonismo culturale, di nuovi modelli di sviluppo. In un contesto nazionale e mondiale sconfortante, di totale eclissi, c'è da chiedersi se sia possibile una ricostruzione. Altrimenti, bisognerà inventarsi un altro cielo.

‐ Ore 21,00 DIRITTI PER ESISTERE: CULTURA DI PACE

Reading teatrale e musicale sul tema dei DIRITTI, con Gino CESARIA (Voce narrante), Giancarlo PAGLIARA (Musiche), Elisabetta NUZZO (Percussioni), Vincenzo MAGGIORE (Chitarra e voce), Chiara Sergio (Danza creativa).

Sabato 5 maggio

-Ore 20,30 RESISTENZA. LA BANDA TOM E ALTRE STORIE PARTIGIANE

Concerto e spettacolo di lettura scenica ideato, realizzato e interpretato da YO YO MUNDI

Paolo Enrico Archetti Maestri ‐ chitarre, voce

Eugenio Merico ‐ batteria

Fabio Martino ‐ fisarmonica, pianoforte e tastiere

Andrea Cavalieri ‐ basso elettrico, contrabbasso e voce

Fabrizio Barale ‐ chitarre e percussioni

con loro sul palco

Gino Cesaria ‐ voce recitante

Luca Olivieri ‐ pianoforte, tastiere e programmazioni

regia

Laura Bombonato

Concerto, recital di canzoni e spettacolo di lettura scenica dedicato alla Resistenza e alla Liberazione. È uno spettacolo incentrato sul possibile incontro tra nuove composizioni sul tema della Resistenza e l'attenzione rinnovata nei confronti della memoria storica e collettiva.

Un ventaglio e una scelta di canzoni, musiche, letture, racconti, immagini della Resistenza, della guerra e del dopoguerra, ma anche testimonianze di chi ha vissuto quegli anni di "lotta e speranza", per un viaggio unico ed emozionante nella memoria e nella storia.

La scaletta è composta da un mix di canzoni tradizionali, canzoni sul tema storia e resistenza e brani originali, da alcune letture tratte dalle opere di Beppe Fenoglio, Wu Ming, Levi e testi di testimonianze orali ‐ elaborati a cura di Fabrizio Meni (responsabile della supervisione storica) e con la collaborazione di Giovanna Jo Carboni e sia da immagini d'epoca rielaborate graficamente da Ivano Ant Antonazzo proiettate sulla scenografia durante lo spettacolo. Lo spettacolo si avvale della regia di Laura Bombonato, della scenografia di Francesco Fassone, del disegno luci di Alessandro Verazzi, fino ad offrire uno spettacolo di quasi due ore di durata.

RESISTENZA si è rivelato negli anni uno spettacolo ideale per commemorare la Liberazione e la Resistenza, dalle piccole storie locali ai grandi fatti che hanno cambiato la storia del nostro paese, uno spettacolo pensato e realizzato per raccontare e ricordare (o meglio … non dimenticare), rielaborarando materiale artistico e storico per provare a "fare memoria". Uno spettacolo capace di commuovere ed emozionare e di attirare sempre un pubblico estremamente eterogeneo, ma anche e soprattutto, portatore di una formula vincente che ha contribuito a riavvicinare davvero tanti giovani a queste tematiche.

 

Costo Spettacolo 8 Euro – Posti non numerati

Apertura porte ore 20,30. Inizio Spettacolo ore 21,00

 

Informazioni

Emergency – Gruppo Territoriale Provincia di Brindisi

Via Leanza 45, Torre Santa Susanna

info@emergency‐brindisi.it

3394244600 (Giovanni)

Controllare anche

Infanzia-adolescenzaviolenza-sulle-donne

Infanzia, adolescenza, violenza sulle donne: Giornata dei diritti

Infanzia, adolescenza, violenza sulle donne: #laFotografiaRacconta. Concorso fotografico e incontro promosso dall’Amministrazione Comunale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Share
Tweet
WhatsApp
Email