5 maggio 1747 la prima pietra della Chiesa di San Martino

 

Si ripercorrerà la realizzazione della basilica di San Martino, partendo dal 5 maggio 1747, giorno in cui fu posata la prima pietra. Da Giovanni Mariani alla famiglia Morgese, fino ai fratelli Sanmartino, numerosi furono i grandi artisti che contribuirono alla costruzione di questa chiesa. Ricercato e prezioso anche il patrimonio artistico mobile, fra tele, sculture e argenti, realizzato da artisti del calibro di Domenico Carella (autore della tela raffigurante l’Ultima Cena) ad Andrea De Blasio (autore delle statue argentee), per concludere con Stefano da Putignano (autore dello splendido San Martino). Appuntamento quindi sabato 5 maggio alle ore 16,30 all'arco di Santo Stefano.

Per partecipare all’appuntamento è necessario inviare una conferma all'indirizzo di posta info@geniuslociapulia.it o telefonare al numero 3394478979.

Controllare anche

Decennale della nomina di Mons Pisanello a Vescovo

Decennale della nomina di Mons. Pisanello a Vescovo della Chiesa di Oria

A S.E. Mons. Vincenzo Pisanello, nel decennale della sua nomina a Vescovo della Chiesa di Oria, giungano gli auguri affettuosi dell’intera Comunità di Oria

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Share
Tweet
WhatsApp
Email