A Oria i Campionati Giovanili studenteschi di Scacchi a Squadre

Scuola-Monaco-Fermi-Scacchi

Parteciperanno 13 squadre di cui:

2 di San Vito dei Normanni

3 di Ceglie Messapica

3 Villa Castelli

5 Oria

2° IC “Monaco-Fermi” Oria (BR)

Ufficio Scolastico Provinciale Brindisi

Associazione Dilettantistica Scacchi Brindisi

Campionati Giovanili Studenteschi Scacchi a Squadre

Fase Provinciale di Brindisi

Scuole Secondarie di 1°grado

Lunedì 17 marzo 2014

ore 14.30

Sede di gioco: 2°IC “Monaco-Fermi” – Via Cavour – Oria (BR)

Saranno premiate le prime tre squadre classificate di ogni torneo Maschile/Misto (Assoluto) e Femminile per ogni categoria.

Regolamento

Le squadre partecipano a tornei M “maschile/misto” ed F “femminile” separati oppure un torneo accorpato, per fascia d’età più vicina, con classifiche finali distinte

Categorie

Per l’a.s. 2013/2014 sono previste le seguenti categorie:

Scuole Secondarie di 1° grado, in tale categoria rientrano gli studenti nati negli anni 2000-2001-2002-2003.

È previsto un torneo riservato a squadre di giovani delle Scuole Secondarie di 1° Grado (Medie).

Le modalità di partecipazione degli alunni/e in ritardo o in anticipo scolastico sono deliberate dagli organi federali competenti per territorio.

1. Ogni squadra deve essere composta da 4 giocatori più 2 eventuali riserve.

2. I componenti delle squadre, compresi i Referenti Scolastici (docenti interni responsabili dei giochi oppure docenti accompagnatori delle squadre), devono essere in possesso di copertura assicurativa da parte dell’Istituzione Scolastica ai sensi della normativa vigente sulle attività sportive.

3. Il torneo può essere sdoppiato in due tornei “maschile/misto” e “femminile” a seconda del numero di partecipanti, con 2 classifiche distinte.

In via alternativa possono essere accorpati con classifiche finali separate.

4. Si giocheranno 5 turni da 30 minuti per giocatore.

5. L’organizzazione si riserva il diritto di apportare al presente bando qualsiasi modifica si rendesse necessaria per il buon esito della manifestazione.

6. L’iscrizione alla manifestazione comporta l’accettazione totale ed incondizionata di quanto esposto nel presente bando regolamento.

Modalità di iscrizione

L’iscrizione della squadra alla Fase Provinciale dovrà essere effettuata dai Referenti Scolastici obbligatoriamente tramite internet attraverso la compilazione di un format all’indirizzo: http://www.federscacchi.it/gss_online_pannello.php?anno=2014

Una stampa del modulo di iscrizione, con i dati dei giocatori, del docente accompagnatore e il nominativo del Dirigente Scolastico, deve essere inviata via e-mail entro le ore 24.00 del 14 marzo 2013 al Referente Provinciale di Brindisi dr Marcello Perrone permarcello.pm@gmail.com.

Copia del modulo di iscrizione, firmata dal Dirigente Scolastico, deve essere consegnata all’Organizzatore in sede di gioco, prima dell’avvio delle gare.

Calendario di gioco

Ore 14,30 Appello Squadre

Ore 15,00 1° turno

a seguire gli altri 4 turni

Al termine Premiazione

Norme per la composizione delle squadre

1. I componenti di ogni squadra (comprese le eventuali riserve) devono appartenere alla stessa Istituzione Scolastica e devono risultare regolarmente iscritti e frequentanti per l’a.s. 2013-2014.

2. Ogni Istituto Scolastico può iscrivere fino ad un massimo di tre squadre per ognuna delle categorie “maschile/misto” e “femminile” di cui sopra (Secondarie 1° grado). In calce un facsimile del modulo di iscrizione, da usare solo in caso di impossibilità a scaricare il modulo del format sul sito FSI.

3. Ogni Istituto partecipante, qualora ne disponesse, metterà a disposizione dell’Organizzazione il materiale scacchistico disponibile per il buon esito della manifestazione (2 scacchiere, 2 giochi ed eventualmente 2 orologi a due quadranti per ogni squadra partecipante). Scrivere al Responsabile organizzativo dr Marcello Perrone permarcello.pm@gmail.com .

4. Il resto del materiale sarà messo a disposizione dall’AD Scacchi Brindisi, la cui sede è aperta, per gli allenamenti, Martedì e Giovedì dalle 19.00 alle 20.30 presso il CRAL Marina via dei Mille 1, Brindisi.

5. Ogni giocatore dovrà presentare un documento d’identità personale. Per i minori di anni 14 l’identità personale sarà attestata dal Dirigente Scolastico della scuola di appartenenza nel modulo di iscrizione.

6. Ogni giocatore dovrà avere un cartellino identificativo, contenente l’indicazione della scuola di appartenenza e il cognome e nome del giocatore.

7. Ogni giocatore dovrà mantenere in vista il cartellino identificativo per tutta la durata del torneo.

8. Il Dirigente Scolastico, nell’apposito modulo di iscrizione, indicherà l’accompagnatore responsabile delle squadre partecipanti alla manifestazione.

9. Sono previste 2 riserve. Lo schieramento di una riserva dovrà essere preventivamente comunicato alla direzione di gara. La riserva subentra in 4^ scacchiera con conseguente slittamento dei restanti giocatori, tranne nel caso di sostituzione della 4^ scacchiera che non va ad alterare le posizioni delle restanti tre scacchiere.

10. In caso di ingresso contemporaneo di entrambe le riserve, esse vanno a collocarsi rispettivamente in 3^ e 4^ scacchiera. In caso di mancata comunicazione si intende schierata la squadra titolare come da modulo di iscrizione.

 

Attestati di Riconoscimento:

Agli studenti che parteciperanno ai suddetti campionati, le Istituzioni Scolastiche potranno riconoscere il Certificato di Credito Formativo, ai sensi dell’art. 2 del Protocollo di Intesa tra il MIUR e la Federazione Scacchistica Italiana, siglato in data 23.04.2008.

Norme tecniche

1. Per ogni torneo sono previsti 5 turni di gioco.

2. E’ facoltà dell’Organizzazione, nel caso le squadre di un determinato torneo siano in numero minore di 5, far disputare un girone all’italiana oppure raggruppare nello stesso torneo due fasce diverse, con classifiche finali separate.

3. Tempo di riflessione: 30 minuti a testa per tutta la partita.

4. Le classifiche saranno compilate in base ai Punti Squadra.

5. Verranno assegnati 2 (due) punti squadra per ogni incontro-squadra vinto ed 1 (uno) punto per ogni incontro-squadra pareggiato. In caso di parità si farà riferimento alla somma dei punti individuali assegnando 1 (uno) punto per ogni incontro singolo vinto e 0.5 (mezzo) punto per ogni incontro singolo pareggiato. In caso di ulteriore parità, si farà riferimento al Buholz-variante italiana (nei tornei con sistema italo-svizzero) o al Sonneborg-Berger (nei tornei all’italiana).

6. In caso di ulteriore parità, si calcolerà un coefficiente di spareggio sommando i punti totalizzati in prima scacchiera moltiplicati per (1,3), i punti totalizzati in seconda scacchiera moltiplicati per (1,1), i punti totalizzati in terza scacchiera moltiplicati per (0,9) ed i punti totalizzati in quarta scacchiera moltiplicati per (0,7).

7. Le prime tre squadre maschili/miste (di Istituti diversi) e la prime tre squadre femminili (di Istituti diversi) classificate per ogni torneo accederanno alla Fase Regionale.

8. La rinuncia scritta alla fase regionale di una squadra qualificata deve pervenire alla Segreteria Organizzativa via fax o email, con conferma telefonica, (347.3546779 – permarcello.pm@gmail.com ) affinché si possa procedere alla sostituzione con la prima squadra non qualificata disponibile a partecipare.

Modulo d’Iscrizione

Controllare anche

Episcopio di Oria

Episcopio di Oria: progetto valorizzazione, primi in graduatoria regionale

Episcopio di Oria: progetto Città invisibile… finanziato per la valorizzazione e la fruizione dai visitatori del complesso Monumentale e del Museo diocesano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Share
Tweet
WhatsApp
Email