Home / Puglia / Francavilla / Alla Ubik presentazione del libro: I figli sono pezzi di cuore

Alla Ubik presentazione del libro: I figli sono pezzi di cuore

Giorgia-Lepore-2

Venerdì 16 ottobre, alle ore 18.30, presso la libreria Ubik di Francavilla Fontana in via Regina Elena, 83, si terrà la presentazione del libro “I figli sono pezzi di cuore” (E/O Editore) di Giorgia Lepore. Alla presentazione, che vede come media partner Idea Radio, interverrà l’autrice Giorgia Lepore che dialogherà l’autore del libro “Racconti in punta di cravatta” Vincenzo Sardiello. Le letture saranno a cura di Ismaele De Stradis.

Giorgia-LeporeL’ispettore Gregorio Esposito, detto Gerri, ha alle spalle una storia strana: abbandonato da bambino, viene allevato a Napoli da un prete “di strada” e da una sorta di suora laica; ancora adesso che è adulto si muove come un apolide, rigettando anche solo l’idea di mettere radici. Questa indeterminatezza dell’identità del protagonista, unita al contesto opaco, alle pressioni politiche, ai numerosi intrighi, rende impossibile arrivare a una verità, sia nell’indagine che nella storia personale. È proprio questo il tema di fondo di un noir che è anche una storia di relazioni: quella madre-figlio, prima di tutto, declinata in vari modi, dalla morbosità alla protezione, all’indifferenza, all’odio, all’abbandono; ed è questa, anche, la causa del coinvolgimento emotivo di Gerri, che ha la necessità di mettere a fuoco un rapporto che non conosce e ha bisogno di esplorare.
Giorgia Lepore vive a Martina Franca. Archeologa e storica dell’arte, attualmente insegna Storia dell’arte al liceo Da Vinci di Fasano. L’abitudine al sangue (Fazi, 2009), è stato il suo romanzo d’esordio. I figli sono pezzi di cuore è il suo secondo libro.

Controllare anche

Avviso Tavoli Tematici PdZ 2018 2020 Oria

Tavoli tematici per la realizzazione del sistema integrato di welfare

Calendario incontri ai tavoli tematici per il sistema integrato di welfare: un momento valido per contribuire alla progettazione dei servizi territoriali sociali e l'avanzamento di proposte e/o bisogni relativi alle diverse aree di lavoro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Condividi
Tweet
+1