Amati per Amare: Festa diocesana dei Fidanzati. Pastorale della Famiglia

Dalla recente lettera pastorale del vescovo Vincenzo, ChiAmati per ChiAmare, alla Festa dei Fidanzati 2020 dedicata al tema Amati per Amare.

amati per amare festa fidanzati

Amati per Amare: Festa diocesana dei Fidanzati. Pastorale della Famiglia.

“Amati per Amare” – Festa diocesana dei Fidanzati

Giovedì 6 febbraio 2020 nel Santuario di San Cosimo alla Macchia in Oria si terrà la Festa dei Fidanzati, appuntamento annualmente curato dall’Ufficio per la Pastorale della Famiglia della Diocesi di Oria. 
amati per amare festa fidanzati M

La Festa dei Fidanzati 2020 è dedicata al tema “Amati per Amare“, ispirandosi a quanto contenuto nella recente lettera pastorale del vescovo Vincenzo, dedicata alla vocazione nelle sue forme.

La festa diocesana, arricchita da preghiera e condivisione, inizierà alle 19.30.

Lettera pastorale del Vescovo Pisanello 
Il vescovo Vincenzo ha pubblicato la lettera pastorale “ChiAmati per ChiAmare“, dedicata al tema della vocazione.

Uno sguardo. Tutto comincia con uno sguardo. Una relazione d’affetto tra un uomo e una donna inizia da uno sguardo, dal porre la propria attenzione all’altro, dall’accondiscendere il desiderio che lo sguardo ha suscitato al proprio cuore. Ed è proprio lo sguardo che continua a incrociarsi sino a che non scocca l’occasione dell’incontro: “Tu mi hai rapito il cuore, sorella mia, mia sposa, tu mi hai rapito il cuore con un solo tuo sguardo” dice lo Sposo alla Sposa nel Cantico dei Cantici (4, 9). Attraverso lo sguardo si porta in se stessi l’immagine e la realtà dell’altro. E quando nascono i problemi è sempre lo sguardo che li rivela: si abbassa lo sguardo, non si ha il coraggio di guardare in faccia, l’attenzione della propria persona, guidata dallo sguardo, si rivolge altrove.
Anche il desiderio di un oggetto nasce dallo sguardo. Pensate a quanto tempo passino l’uomo e la donna dinanzi alle vetrine, quelle reali e quelle virtuali. Attraverso lo sguardo nasce il desiderio di un oggetto; sempre con lo sguardo si percepisce il bisogno di qualcosa. Con lo sguardo si può esercitare la virtù del consiglio: non diciamo, forse, a chi ci chiede un consiglio “Fammi dare uno sguardo?” alla realtà sulla quale dare il proprio parere? Lo sguardo ci fa innamorare delle cose belle e ci fa respingere quelle brutte.
D’altra parte l’uomo, creato a immagine e somiglianza di Dio, non può non avere le stesse reazioni del suo Creatore: “E Dio vide che era cosa buona… era cosa molto buona” (Gen 1, 12. 31). La sapienza ispirata dei Salmi ci fa chiedere al Padre di non guardare altrove, ma di essere attento a coloro che sono suoi alleati e che vivono in una situazione di pericolo […]

ChiAmati per ChiAmare – Lettera Pastorale 2019/2020

Vincenzo Pisanello
Vescovo di Oria
ChiAmati per ChiAmare

Prof. Pierdamiano M. Mazza
Direttore dell’Ufficio per le Comunicazioni sociali e la Cultura della Diocesi di Oria

Diocesi di Oria
piazza Cattedrale, 9
72024 – Oria (Br)

Controllare anche

Piano Urbano della Mobilità Sostenibile: 25mila euro assegnati a Oria

Oria avrà il suo Piano Urbano della Mobilità Sostenibile, PUMS, insieme al Piano di Eliminazione delle Barriere Architettoniche, PEBA.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Condividi13
Tweet
WhatsApp
Email