ASSEMBLEA DEI SOCI E DEGLI AMICI DI RETINOPERA

San Pancrazio Salentino | Associazione socio-culturale Retinopera Salento

Venerdì 24 aprile 2009 – ore 18.00 – Sala Conferenze – Hotel "Le Parisien" Via Vittorio Emanuele n° 24 San Pancrazio Salentino (BR)

Avevamo pensato di organizzare una festa con canti ed animazione, ma dopo il terremoto in Abruzzo che ha portato tanta disperazione e sofferenza, abbiamo deciso di sostituire la festa con un incontro di verifica del lavoro svolto dal 2002 ad oggi e di presentazione dei nuovi programmi associativi.

VENERDÌ 24/04/2009, alle ore 18.00, c/o la Sala Conferenze dell’Hotel “Le Parisien” in Via Vittorio Emanuele n° 24 a San Pancrazio Salentino.

In tale circostanza sarà, inoltre, discussa la proposta di riforma dello statuto della nostra Associazione ed inaugurata una nuova iniziativa di Retinopera collegata alla chiusura del tesseramento annuale: la consegna di un premio al più piccolo e al più grande degli associati.

Ci collegheremo telefonicamente con SUOR ELVIRA CONFALONE, già madre superiora delle Suore Domenicane a San Pancrazio Salentino, per salutare l’associata n°1 di Retinopera che, nonostante la distanza, ci segue leggendo le nostre e-mail ed intervenendo con i suoi preziosi suggerimenti.

Sarà con noi il Responsabile Provinciale dei Giovani delle Acli,
DARIO MICALETTI.

Nel corso della serata sarà presentato un documento di Retinopera dal titolo:

25 APRILE: RICORDARE PERCHE’

Associazione socio-culturale

“Retinopera Salento”

Info: associazione@retinoperasalento.it – Cell. 340/6640269

Controllare anche

Convocata Assemblea ordinaria soci Avis Oria 2020

Convocata Assemblea ordinaria soci Avis Oria: boom di donazioni nel 2019

Convocata Assemblea ordinaria soci Avis Oria 2020: Un mondo di donazioni. Raggiunto lo straordinario risultato di 643 unità di sangue raccolte nel 2019.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Share
Tweet
WhatsApp
Email