Home / Oria / Invito Assemblea ordinaria dei soci Avis Oria, che continua a crescere!

Invito Assemblea ordinaria dei soci Avis Oria, che continua a crescere!

Assemblea ordinaria dei soci Avis, dalle parole di D’Avenia sulla vita di Pavese nasce il titolo della 31a ed.: Perché il sangue ha sempre l’ultima parola.

Assemblea ordinaria soci Avis Oria
Cliccare sull’immagine per ingrandirla!
21 Febbraio – AVIS Oria continua a crescere: l’invito dell’associazione all’assemblea ordinaria dei soci!

Invito Assemblea ordinaria dei soci Avis Oria. 

AVIS Comunale ORIA, dopo aver chiuso le celebrazioni per il trentesimo anniversario di attività nella nostra città, inaugurerà il nuovo anno associativo con l’Assemblea Ordinaria dei Soci, che si terrà giovedì 21 Febbraio alle ore 17:30 presso la Sala Conferenze di Palazzo Martini, in Piazza Domenico Albanese. Il titolo della trentunesima edizione, “Perché il sangue ha sempre l’ultima parola”, trae ispirazione dalle parole di Alessandro D’Avenia sulla vita di Cesare Pavese Lui si lasciò incantare per potersi aggrappare alla vita e ritrovarne il colore, perché il sangue ha sempre l’ultima parola”.
AVIS, in un mondo fragile dove la malattia è una presenza costante e dove la paura di ammalarsi è un fantasma dietro l’angolo che tutti cercano di seminare, svolge da sempre un ruolo in prima linea e risponde concretamente ai bisogni della gente cercando di affermare l’importanza del volontariato del sangue per il sistema sanitario nazionale. AVIS, nel corso dell’assemblea, presenterà il significato della propria missione, ovvero aiutare le persone in difficoltà ad aggrapparsi alla vita e ritrovarne il colore.
L’assemblea è la principale occasione per avvicinarsi al mondo AVIS, per conoscere e analizzare i risultati delle raccolte organizzate nel 2018, i bilanci associativi e il programma di eventi e iniziative per il 2019. AVIS è lieta di informare tutti i soci e la cittadinanza che nel 2018 sono state raccolte 582 unità di sangue ed è stato registrato, per il secondo anno consecutivo, un incremento percentuale del 6,1 % rispetto all’anno precedente. 35 sacche in più, merito della sempre maggiore attenzione e sensibilità degli oritani verso questa nobile causa.
La presenza e la partecipazione attiva dei cittadini all’assemblea dei soci saranno un importante contributo per la crescita dell’associazione.
AVIS Comunale ORIAIl sangue ha sempre l’ultima parola

Ubaldo Spina
AVIS Comunale ORIA
via Frascata – 72024 ORIA (BR)

 

Controllare anche

Dal terremoto di Messina a San Pasquale Rogazionisti

Dal terremoto di Messina a San Pasquale con i Rogazionisti di P. Annibale

Dal terremoto di Messina a San Pasquale: iniziava, 110 anni fa, a Oria, l’opera dei Rogazionisti, caritatevole e di formazione artigianale degli orfanelli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Condividi24
Tweet
WhatsApp
Email