Banda Musicale "Giuseppe Verdi" – Concerto della Settimana Santa

La serata sarà presentata e condotta da Giovanni Colonna.

"Il Concerto della Settimana Santa. Evento culturale d'arte, passione e tradizione". Lunedì Santo, 29 Marzo 2010, ore 19.00 presso la Chiesa di Santa Chiara – Piazza Giovanni XIII – FRANCAVILLA FONTANA (BR) – (Carpe diem Oria)

Si rinnova il tradizionale appuntamento con il Concerto della Settimana Santa. Lunedì 29 marzo alle ore 19,00 presso la Chiesa della Morte di Francavilla Fontana l’Associazione Musicale “Giuseppe Verdi” eseguirà in concerto il tradizionale repertorio musicale bandistico che accompagna le processioni ed i riti della Settimana Santa a Francavilla Fontana.

Il Concerto del prossimo Lunedì Santo apre quindi la Settimana più attesa ed intesa per i francavillesi. Non a caso il Concerto viene ospitato proprio nella Chiesa di Santa Chiesa, più comunemente nota come Chiesa della Morte, in cui sono custodite le statue dei Misteri che vengono portate in processione la sera del Venerdì Santo.

La Città di Francavilla Fontana si riconferma Città della Musica.
Conosciuta ed apprezzata ovunque proprio per il lavoro l’opera ed il genio di tanti illustri musicisti, Francavilla Fontana, giusto per restare in tema di musica sacra e settimana santa, è la città natale di padre Serafino Marinosci, autore di una delle Vie Crucis più amate ed eseguite nel Sud Italia. Non solo. Francavilla Fontana è per tutti la Città della Banda.
Il “Gran Concerto Bandistico Città di Francavilla Fontana” è la secolare ambasciatrice della “Città d’Arte” in Italia e all’estero, riscuotendo sempre ed ovunque vasti consensi di pubblico e critica. Infine sempre Francavilla Fontana è la città dell’Associazione Musicale Giuseppe Verdi. Realtà dinamica ed attivissima sia in città che nell’intera Puglia, l’Associazione Musicale Giuseppe Verdi mette insieme generazioni diverse di musicisti. Ai veterani del pentagramma si aggiungono continuamente nuove schiere di giovani che vengono avviati alla musica e all’esperienza, sacrificosa ma gratificante, della Banda. L’Associazione, che ha sede nella centralissima piazza Dante, cuore del centro storico, è guidata dal presidente Giuseppe Longo, dal segretario Vincenzo Putignano e dall’amministratore Antonio Vinciullo.

I Riti della Settimana Santa a Francavilla Fontana sono eventi dal forte valore religioso e culturale. E “la musica fa parte di tutte le culture e, potremmo dire, accompagna ogni esperienza umana, dal dolore al piacere, dall’odio all’amore, dalla tristezza alla gioia, dalla morte alla vita. Nel corso dei secoli e dei millenni, la musica è sempre stata utilizzata per dare forma a quello che non si riesce a fare con le parole, perché suscita emozioni altrimenti difficili da comunicare”.

La serata sarà presentata e condotta da Giovanni Colonna. La musica sarà inoltre accompagnata da una selezione di immagini del fotografo Enrico La Sorsa. La direzione del Concerto è affidata al maestro Dario Di Coste, giovane musicista e direttore della Banda “Giuseppe Verdi”.

“La Musica è linguaggio in cui la parola tace” – dice il maestro Dario di Coste, ricordando le parole di Sant’Agostino – “Il Concerto della Settimana Santa ci invita a metterci in ascolto. Nel cuore di ognuno di noi ci sono ricordi, emozioni, speranze. La Musica le raccoglie tutte, le eleva, le dà dignità, le rende comuni. La Musica è anche un mistero di bellezza; per noi musicisti francavillesi è soprattutto un servizio che avvertiamo più forte proprio nei giorni della Settimana Santa”.

Il Concerto è patrocinato dall’Amministrazione Comunale di Francavilla Fontana e dall'Assessorato alla Cultura e al Turismo.

Controllare anche

Pasqua 2020 Diocesi Oria

Pasqua 2020 a Oria: celebrazioni presiedute dal Vescovo Vincenzo

Pasqua 2020: Il vescovo presiederà le celebrazioni della Settimana Santa, del Triduo e della solennità di Pasqua nella chiesa di San Domenico in Oria.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Share
Tweet
WhatsApp
Email