C.A.O.S.: a TEATRO con la COMPAGNIA "LI SATIRI" per l'ISBEM

Sostenere l'ISBEM
Li Satiri
Il Coordinamento Alternativo Organizzazioni Sociali, rappresentato da Giuseppe Giacovelli, ha iniziato la sua stagione teatrale a Francavilla Fontana e prosegue su Mesagne, al Teatro Comunale, domenica 14 marzo alle ore 20.00, con "Li Satiri" una delle 18 più interessanti compagnie del teatro amatoriale salentino, consorziatesi sul territorio. (Carpe diem Oria)

L’associazione Culturale e Teatrale “Li Satiri”, fondata a Mesagne nel 2004, guidata dal regista Antonio Cortese, proporrà uno dei cavalli di battaglia di Catone Tersonio “Nnu Maritu a Cambiali”, commedia in due atti, pubblicata nel 2004 da Giordano Editore nella collana di Teatro Salentino.
Divertiranno il pubblico, con sempre maggiore impegno e dedizione, gli interpreti: Speranza Cacciatore, Antonio Cortese, Alessandro Micelli, Domenico Simone, Francesca Errico, Mimmo Gorgoni, Jolanda De Mitri e Lucia Aresta insieme a preziosissimi collaboratori come Lorena Aresta, Teresa Falcone, Liliana Gatti, Cosimo Di Bello, Giovanni Piliego e Daniela Mongelli; amici uniti dalla passione per il teatro dialettale e dalla voglia di conservare e riproporre gli usi, i costumi e la lingua di un passato, neanche tanto remoto, che rischia, però, di scomparire tra i fumi di una complessa modernità.
Le situazioni descritte da Catone Tersonio propongono, con ironia beffarda e con esilaranti giochi linguistici, intrecci ricchi di colpi di scena che lasciano la sensazione che quelle “vicende di un piccolo mondo di paese ben si adattino all'attuale villaggio globale”.
Li SatiriLa passione per la propria terra che accomuna Antonio Cortese e Giuseppe Giacovelli li ha portati ad abbracciare una nobile causa: sostenere l'ISBEM (Istituto Scientifico Biomedico Euro Mediterraneo), nel suo progetto di ricerca sul territorio attraverso la raccolta fondi, col meccanismo della destinazione del 5×1000 all’ISBEM firmando nel riquadro del “Finanziamento Enti della Ricerca Scientifica e delle Università” ed indicando il cf. 01844850741 della dichiarazione dei redditi, per l'istituzione di Borse di Studio e di Dottorato destinate ai giovani ricercatori del nostro Salento.
Un particolare ringraziamento va al prof. Alessandro Distante che da oltre 10 anni, a guida dell'Istituto, ha contribuito, con tutte le iniziative più qualificate, alla crescita del territorio ed alla promozione del “Pianeta Salute”.

Controllare anche

Palchetto annullato

Incontriamoci a Corte Scarciglia: Il Palchetto annulla gli spettacoli

La compagnia Il Palchetto di Oria annulla le previste tre serate di teatro e spettacolo a causa della vigente normativa sulla sicurezza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Share
Tweet
WhatsApp
Email