Colori e Sapori, la Rassegna Fotografica di Fotoinopera

Associazione Retinopera Salento Onlus – San Pancrazio Salentino (BR)

San Pancrazio Salentino dà il benvenuto ad un neonato ancora stretto in fasce, così giovane ma già con tanta smania ed entusiasmo: è il gruppo di Fotoinopera, che organizza la prima rassegna fotografica dal tema “COLORI E SAPORI”. La Rassegna intende dimostrare come la cucina possa promuovere una cultura del dialogo, dell’accoglienza e della convivialità delle differenze.

FotoinoperaFotoinopera

 

     L'iniziativa, infatti, è dedicata agli scatti che ritraggono i momenti di spensieratezza e piacevolezza che affiorano tra le persone riunite attorno al simposio o, per esempio, mentre si apprestano a preparare i piatti per i commensali. Il connubio in ogni caso è quello della cucina e della convivialità che essa stessa crea, declinata nei mille colori e sapori che conoscono le tradizioni culinarie di tutto il mondo, scatti capaci di rappresentare la semplicità del quotidiano, ma al tempo stesso l’inesauribile vitalità e insopprimibile empatia che l’uomo riesce ad instaurare con i suoi simili, quando è scevro da pregiudizi vincolanti. Poiché l’idea di fondo è proprio questa: attraverso le cucine di tutto il mondo si può fare conoscenza, aprire una porta, srotolare un filo immaginario che inconsapevolmente scivola tra le diverse culture e le unisce in un dialogo multicolore e multisapore, realizzando vera accoglienza e compartecipazione tra coloro che a prima vista sembrano così lontani.

     Le dieci foto più belle faranno parte della mostra fotografica che riceverà i primi riflettori durante la serata del 24 aprile 2012 c/o la sede di via Mare della Cooperativa Produttori Agricoli, sullo sfondo della cena etnica proposta nella serata di Retinopera dalle ospiti dell’Associazione “Pasquaro Onlus”, per portare avanti un messaggio di ricostruzione di un’identità, di un legame, di una speranza di nuova umanità, attraverso la sensibilizzazione sull’esperienza delle donne “vittime di tratta”, che oggi, grazie alla comunità di Brindisi, sono inserite in un percorso di riscatto sociale ed umanitario.

     Per quest’iniziativa è già partita la raccolta delle foto che, rigorosamente in formato digitale JPEG ad alta risoluzione (anche in verticale), devono pervenire su supporto digitale direttamente al seguente indirizzo e-mail FOTOinOPERA@gmail.com, entro e non oltre il 30/03/2012, allegando alle stesse l’apposita scheda di partecipazione al concorso.

      Ogni partecipante può presentare un numero massimo di tre scatti fotografici, indicando per ciascuno il titolo, il luogo e la data d’esecuzione, ma non sono ammessi fotomontaggi e foto manipolate.

Per l’adesione è possibile leggere l’intero regolamento su http://www.retinoperasalento.it e per tutte le informazioni si prega di utilizzare la casella di posta elettronica oppure contattare il numero 339 5868741 (Resp. Sig. Vito Arena).

     Ricordiamo, infine, che se un banchetto ha tutti i colori e i sapori dell’arcobaleno, presenta cioè la ricchezza e la varietà degli ingredienti di cui fortunatamente disponiamo ormai con abbondanza, oltre ad essere espressione di un’alimentazione sana ed equilibrata, è sicuramente anche un diletto per i cuori dei commensali che vogliono unirsi e gustare questo delizioso appuntamento. E allora, come recitava un vecchio detto toscano, è proprio il caso di dire: “Piatto ricco, mi ci ficco”!

Dott.ssa Cristina Gatto

Controllare anche

Sapori tradizioni del Natale Sagra della Pettola

Sapori e tradizioni del Natale con la Sagra della Pettola. Rione Lama Oria

Sapori e tradizioni del Natale: Pettole, processione, omaggio floreale, con i Vigili del Fuoco, alla statua dell’Immacolata, sbandieratori e serata musicale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Share
Tweet
WhatsApp
Email