CSV Poiesis: Presentazione portavoce Delegazioni Comunali

Durante l'assemblea saranno presentati alla stampa ed alle associazioni socie del CSV, i portavoce individuati dai gruppi locali e le linee operative che saranno utilizzate per lo svolgimento di questo nuovo importante servizio interno al Centro brindisino.

Saluteranno i portavoce delle delegazioni comunali ed i volontari che desiderano impegnarsi nella promozione di questo progetto Marco Alvisi (Presidente del CSV Poiesis)  e Gianluca Carbonara (Direttore  del CSV Poiesis). Interverrà Rino Spedicato (Vice-Presidente Vicario del CSV Poiesis e Referente della Campagna d'Ascolto del Volontariato e del Progetto Delegazioni). A seguire il dibattito. 

Con l'Assemblea dei Portavoce si darà definitivamente il via ad un progetto nato a seguito della Campagna d’Ascolto del Volontariato 2011, elaborato dal Consiglio Direttivo ed approvato dall’Assemblea dei Soci di “Poiesis”.

Dal dire al fare, dall'ascolto alla partecipazione: oltre 50 incontri, tra campagna d'ascolto e delegazioni comunali, che hanno cambiato il volto del CSV Poiesis e, ci auguriamo, anche la modalità di partecipazione del volontariato brindisino alla vita del CSV e a quella delle comunità cittadine. 

Lo scopo principale del progetto è stato quello di promuovere il radicamento sul territorio provinciale del CSV e con esso la partecipazione del volontariato e dell'associazionismo di promozione sociale alla vita, ai servizi e alle scelte del CSV Poesis, con ricadute positive sul lavoro di rete particolarmente utile per sperimentare nuove forme di partecipazione solidale nella vita delle comunità locali.

Si ritiene, pertanto, che questo progetto possa, pur tra mille difficoltà, radicare il CSV maggiormente nel territorio, allargare la base partecipativa, promuovere anche presso le piccole associazioni comunali le attività del CSV e favorirne l’ingresso in una rete provinciale.

Potrà nel contempo favorire attraverso il lavoro di rete, la formazione, il confronto e l'individuazione dei temi di sintesi, la promozione di una presenza unitaria ed incisiva del volontariato brindisino nei percorsi di cittadinanza attiva (sussidiarietà orizzontale; piani sociali di zona; consulte cittadine; etc…).

Il CSV Poiesis assicurerà ai portavoce ed ai gruppi di delegazione l'indispensabile supporto organizzativo.

I portavoce dureranno in carica 6 mesi, rinnovabili per un ulteriore 2° semestre. Ciò per assicurare il ricambio e la partecipazione di tutti alle responsabilità delle delegazioni.

Ad ognuno di loro ed ai gruppi di delegazione il CSV Poiesis rivolge la gratitudine per aver una sfida che si preannuncia particolarmente utile e stimolante.

 

Questi i nomi dei portavoce delle Delegazioni comunali, individuati dalle stesse associazioni nel corso degli ultimi mesi:

– Oronzo Stridi  (San Pancrazio Salentino)

– Luigi Madaghiele  (Latiano)

– Giovanni Scalise  (Torre Santa Susanna)

– Annalisa Micelli  (Erchie)

– Alessandro Stella  (Torchiarolo)

– Mino Pagano  (San Donaci)

– Fernando Vitale  (San Vito dei Normanni)

– Cosimo Quaranta (Mesagne)

– Rosa Potenza (Fasano)

– Antonio Carriero (Brindisi)

– Ermanno Manca (San Pietro Vernotico)

– Vincenzo Nacci  (San Michele Salentino)

– Mino Baldassarre  (Cellino San Marco)

– Pantaleone Caliandro (Villa Castelli)

– Salvatore Filotico  (Oria)

– Anna Di Gregorio (Ostuni)

– Luigi Cesaria (Carovigno)

– Savino D'Andrea (Francavilla Fontana)

– Paolo Semeraro (Cisternino)

– Angelo Cassese (Ceglie Messapica)

 

A tutti il consueto “Buon Volontariato”!

 

Rino Spedicato

(Vice-Presidente Vicario del CSV Poiesis e Referente del Progetto Delegazioni)

Info: 340/6640269 – vpv@csvbrindisi.it

Controllare anche

Oria 1665 abitanti animarum

Oria 1665. Abitanti, abitazioni, vicinati. La Collettiva delle anime

Oria 1665. Abitanti, abitazioni, vicinati. Lo status animarum ossia la Collettiva delle anime della città d’Ojra. Cinema Teatro Salerno, martedì 9 aprile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Share
Tweet
WhatsApp
Email