Home / Estate oritana / Cultura Ebraica a Oria: forti tracce nel patrimonio artistico e culturale

Cultura Ebraica a Oria: forti tracce nel patrimonio artistico e culturale

La Giornata Europea della Cultura Ebraica: a Oria visite guidate nel quartiere ebraico e convegno sull’importanza ed il significato del sogno nel giudaismo.

Cultura-Ebraica-a-Oria
Cliccare sull’immagine per ingrandirla!

Cultura Ebraica a Oria: forti tracce nel patrimonio artistico e culturale.

La Giornata Europea della Cultura Ebraica è giunta alla ventesima edizione.
L’edizione italiana di questa grande manifestazione è tra le più importanti d’Europa grazie all’incontro ed alla collaborazione delle Comunità ebraiche con gli enti locali e le associazioni attive nei vari territori.
Quest’anno anche Oria partecipa al programma ufficiale coordinato e curato dall’UCEI – Unione Comunità Ebraiche Italiane, grazie anche alla collaborazione dell’Associazione “Italia Israele – Sezione di Bari – Alexander Weisel” e della Comunità Ebraica di Napoli,
Oria vanta, nel corso dei secoli, la presenza di una importante Comunità ebraica di cui ancora sono forti le tracce nel patrimonio artistico e culturale della città che ha dato i natali a personalità eminenti, primo fra tutti Shabbatai Donnolo.
Il 1° settembre sarà perciò una giornata intensa che vi permetterà di: esplorare il quartiere ebraico grazie alle passeggiate mattutine, ammirare la stele di Hannah, prezioso reperto archeologico dal commovente contenuto poetico, conoscere la vita dell’antica comunità oritana e di scoprire l’importanza ed il significato del “sogno” in occasione del convegno e grazie ai relatori che lo arricchiranno, apprezzare e godere della musica tradizionale ebraica grazie al concerto serale.
Una full immersion ne “I sogni: una scala verso il cielo”, il tema scelto quest’anno per conoscere, apprezzare, condividere.

Programma: 
– Ore 9.00 – 10.00 – 11.00 check in Infopoint Palazzo Martini – P.za D. Albanese.
Visite guidate nel quartiere ebraico alla scoperta della civiltà ebraica in Oria 
– Ore 18.30 Palazzo Martini, P.za D. Albanese
Convegno: Gli Ebrei in Oria nel corso dei secoli

Saluti Dott.ssa Maria Carone Sindaco
Intervengono:
– Prof. Giuseppe D’Amico – Cultore di Storia locale
La presenza ebraica in Oria
– Prof. Furio Biagini – Docente di Storia dell’Ebraismo Università del Salento
Il sogno nel giudaismo
– Dott.ssa Miriam JASKIEROWICZ ARMAN – Scrittrice, regista, esperta di pedagogia vocale
La mistica della Kabbalah e la musica del sogno: una scala verso l’anima

Modera: Avv. Rita Labbro Francia

Al termine degustazione di prodotti kosher 
Ore 21.00 p.za Shabbatai Donnolo
Spettacolo Musicale Memorie di Shlomo
con il gruppo Shana Tovah di Nadia Martina

Controllare anche

Dal terremoto di Messina a San Pasquale Rogazionisti

Dal terremoto di Messina a San Pasquale con i Rogazionisti di P. Annibale

Dal terremoto di Messina a San Pasquale: iniziava, 110 anni fa, a Oria, l’opera dei Rogazionisti, caritatevole e di formazione artigianale degli orfanelli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Condividi27
Tweet
WhatsApp
Email