Home / Estate oritana / Oria Estate: l’Assessore al Turismo, Mazzotta, presenta il Cartellone 2017

Oria Estate: l’Assessore al Turismo, Mazzotta, presenta il Cartellone 2017

Il programma del Cartellone si propone di soddisfare un pubblico curioso ed esigente, che chiede di assistere ad eventi nuovi e di qualità.

Mazzotta Cartellone 2017

L’Amministrazione Comunale ha il piacere di presentare il cartellone degli eventi intitolato “Oria d’estate 2017”.

Amministrazione Comunale di Oria
Assessorato al Turismo
Avv. Francesca Mazzotta

Il Cartellone degli eventi dell’Estate 2017 in pdf

Quest’anno l’estate Oritana, tra novità e conferme, inizia il 22 giugno per finire il 10 settembre, offrendo alla cittadinanza un calendario ricco di manifestazioni che allieteranno le serate di grandi e piccini, ma anche di tanti turisti che avranno modo di ammirare il nostro Paese in una veste nuova.
Il Museo dei Messapi nell’elegante Palazzo Martini, da poco inaugurato, insieme a Piazza Lorch e Parco Montalbano, saranno le location più gettonate per ospitare la maggior parte degli appuntamenti previsti in calendario.
Ebbene, un programma che come sempre, soddisferà i gusti di un pubblico sempre più esigente e curioso di assistere ad eventi che siano oltre che una novità anche di qualità.
Iniziamo col dire che il cartellone ed il pieghevole sono frutto di una collaborazione con il servizio civile attivo all’interno del nostro Comune, per cui grazie a questo prezioso contributo è stato possibile realizzare un prodotto originale, colorato ed utile soprattutto al turista che attraverso la cartina avrà l’opportunità di individuare più velocemente i luoghi delle manifestazioni; anche l’idea di inserire il sole su Oria mira a far comprendere che il nostro Paese sta costruendo pian piano le basi per diventare una vera e propria meta turistica, a dispetto di quanti sostengono il contrario.
Quest’anno il Torneo dei Rioni, orgoglio della città e vanto del Salento, giunto alla sua 51a edizione, viene inserito in una settimana tutta all’insegna del Medioevo.
A cura della Cooperativa Nuova Hyria sarà aperta la Basilica SS. Maria Assunta in Cielo, gli Ipogei, la Cripta delle Mummie, la Pinacoteca Episcopale, la Torre Carnara, il museo archeologico dei Messapi, il Parco archeologico Pasculli, il museo archeologico di Piazza Lorch e Parco Montalbano.
Ritornano le CENE PROPIZIATORIE NEI RIONI, SAN BASILIO DAY, la FESTA DELLA BANDIERA, FRECCE FEDERICIANE, CENA MEDIEVALE in cui è prevista anche una gara di mangiatori di peperoncino, L’INVESTITURA DEL CAVALIERE, il MERCATINO, gli ACCAMPAMENTI con scene di vita medievale e la BENEDIZIONE DEL PALIO, che quest’anno avverrà in Cattedrale, celebrata dal Vescovo S.E. Mons. Vincenzo Pisanello.
Il sabato 12 agosto ritorna l’atteso CORTEO STORICO DI FEDERICO II, con circa 1000 figuranti, che percorrerà le principali vie cittadine addobbate con i vessilli rionali, per giungere domenica 13, dopo una agguerrita sfida tra i Rioni, all’assegnazione dell’ambito palio, offerto dall’Amministrazione Comunale di una cittadina federiciana; il tutto si conclude il 2 settembre con una serata di gala, organizzata dalla Proloco in collaborazione con i Rioni.
Sempre all’insegna del Medioevo non possiamo dimenticare il PARATORNEO, che senza dubbio si conferma tra le manifestazioni più emozionanti sia sotto il profilo sociale che culturale.
Altro evento che mira al sociale e che nella prima edizione ha riscosso un notevole successo è VIZI E VIRTÙ, uno spettacolo “dall’humor satirico” che attraverso le azioni messe in atto dall’Associazione Speranza per la Vita Onlus pone l’accento sulle problematiche derivanti dalle diverse forme di dipendenza e sul percorso di trattamento. Il tutto realizzato da Peppe e Tita, prodotto e registrato da Antenna Sud e Canale 85 con la partecipazione degli attori Lucio Montanaro ed Elio Angelini.
Ritorna l’atteso GIOCORIA, il centro estivo pensato per i ragazzi dai 6 ai 12 anni, voluto e riproposto dall’Assessorato ai servizi sociali, sulla scorta dell’enorme entusiasmo mostrato lo scorso anno.
Ricordiamo un’altra manifestazione dal titolo “TOGHETER FESTIVAL DELLE ARTI E DELLA SOLIDARIETÀ, patrocinata della Regione Puglia e proposta in molti comuni della provincia con l’obiettivo di raccogliere fondi per il centro Italia colpito dal terremoto.
Tra gli eventi organizzati dalla città di Oria ricordiamo l’anteprima nazionale di un progetto musicale COME ERAVAMO, uno spettacolo itinerante che vedrà l’esibizione di una emergente orchestra composta da giovani strumentisti sotto la direzione del direttore d’Orchestra Fabio Orlando con la partecipazione straordinaria di Pino Ingrosso, scritto e diretto da Gino Capone che farà da padrone di casa a famosi attori, attrici e ballerini.
Ed ancora GUSTORIA, evento che prevede una massiccia presenza di turisti e che vedrà i ristoratori del centro storico sfidarsi nel preparare variegate specialità di orecchiette, accompagnate da buon vino e piacevoli momenti di intrattenimento tra musica, mostre, mercatino del gusto, artigianato e spettacoli.
Contemporaneamente al suddetto evento saranno aperti al pubblico tutti i siti di maggiore interesse storico-culturale, in particolare il Museo dei Messapi farà da location ad una rappresentazione in costume che riproporrà all’interno dell’atrio di Palazzo Martini “IL SIMPOSIO DELLA REGGIA MESSAPICA”.
Fra le altre novità che interessano in particolare i giovani, ricordiamo il concerto “BARATTO IN TOUR” degli allievi di Piero Iunco, QUATTRO PASSI NEL PARCO, un evento organizzato da diverse associazioni appassionate di storia e natura in collaborazione al progetto servizio civile nazionale SPAZIO RAGAZZI all’interno del suggestivo Parco Montalbano, ancora MEETING GALÀ che vede esibirsi tante giovanissime ballerine, STAR PER UNA NOTTE, un talent per giovanissimi appassionati di musica, una esilarante commedia musicale dal titolo “TRA MOGLIE E MARITO NON METTERE IL DITO” riproposta dagli studenti del liceo scientifico V. Lilla.
E parlando ancora di giovani ricordiamo gli studenti delle quinte del Primo Istituto Comprensivo De Amicis-Milizia con un progetto molto interessante dal nome “GIROVAGANDO PER ANTICHE PIETRE” e “URIA: PONTE TRA CULTURE” organizzato da FAI Delegazione di Brindisi e Liceo Scientifico V. Lilla di Francavilla Fontana.
Molte le RASSEGNE TEATRALI, sei delle quali partecipano al CONCORSO TEATRORIA (II edizione) che si concluderà il 18 agosto con la premiazione della migliore rappresentazione, concorso curato da “La nostra Compagnia” in collaborazione con la Città di Oria. Altre commedie come “TAXI A DUE PIAZZE” DI RAY CLOONEY ed uno spettacolo di fine laboratorio denominato “DESTINAZIONE PALCO” condotto da Mino Profico, entrambe proposte dall’Associazione filodrammatica Ka-tet destini teatrali, ed infine una commedia della Compagnia Talenti nascosti di Torre S. Susanna dal titolo “sintitilu e citti”.
Anche il 2017 ripropone le ennesime edizioni fra musica ed intrattenimento, fra queste ricordiamo ORIA BEER FESTIVAL, con cover di Ligabue, Modà, Vasco Rossi e Negramaro e ORIA IN COUNTRY, tra cowboy, cavalli, grigliate al ritmo della musica popolare texana.
In occasione delle feste religiose (Madonna di Gallana e S. Lorenzo) si esibiranno gruppi musicali come I SARCHIATORIA, VEGA80 & REWIND70 e dulcis in fundo IL CONCERTO DI TONY ESPOSITO sulle note di Kalimba de Luna previsto il 29 agosto, in occasione della festa patronale di S. Barsanofio.
Continuiamo con la musica ricordando ARTISTI IN PIAZZA CON MUSICA LIVE, il concerto della cantautrice islandese JOANNE KEARNEY, TAI JI, DANZARE LA VITA con Giuseppe Urselli, LA MUSICA NEL SANGUE dell’Associazione AVIS alla sua X edizione che propone il tema “ESSERE UMANI”, la JONIO WIND ORCHESTRA che si esibirà suonando importanti brani d’autore, il CONCERTO DI MUSICA POPOLARE DI NADIA MARTINA E JANDA ENSEMBLE POPOLARE subito dopo l’assegnazione del premio per il miglior balcone fiorito, MITICI ANNI 60, NEW STAR 2017 con una simpatica sfida di karaoke.
Ovviamente si fa spazio la cultura, con la presentazione del 2° VOLUME DELLA STORIA DI ORIA scritto dal Prof. Giuseppe D’Amico, successivo al 1° volume già presentato nell’estate del 2016.
Fra gli eventi sportivi emerge la gara ciclistica di mtb CHALLENGE X CO PUGLIA IN TOUR 2017, 500 DAY E VI PIT STOP IN 500 fra giochi e prove di abilità a bordo dell’indimenticabile 500.
Infine non possono mancare le sfilate per gli appassionati di moda, MISS E MISTER INTIMO ITALIA E MISS 500 DAY.
Dopo aver illustrato le tante novità previste in calendario, concludo rivolgendo un sentito ringraziamento a chi vorrà collaborare con l’Amministrazione nel contribuire a tenere pulita e decorosa la nostra Oria, soprattutto nel rispetto dei tanti graditi ospiti che verranno a visitare il nostro borgo cittadino che non ha nulla da invidiare ad altre realtà a noi vicine.
Un ringraziamento speciale a quanti criticano e continuano a criticare questo settore dell’Amministrazione, in primis quella parte dell’opposizione… forse per invidia o per gelosia, ma noi continuiamo a ringraziarli sempre, perché senza di loro, senza le loro critiche, i cittadini non noterebbero il lavoro e lo sforzo continuo che questa Amministrazione sta facendo e soprattutto il cambio di metodologia rispetto al passato.
Buone vacanze.

Oria estate 2017


Per info su visite guidate contattare i seguenti numeri:
338.2655360 (anche whatsapp) – 320.3789070.

Amministrazione Comunale di Oria
Assessorato al Turismo
Avv. Francesca Mazzotta
[Google]

Controllare anche

Dal terremoto di Messina a San Pasquale Rogazionisti

Dal terremoto di Messina a San Pasquale con i Rogazionisti di P. Annibale

Dal terremoto di Messina a San Pasquale: iniziava, 110 anni fa, a Oria, l’opera dei Rogazionisti, caritatevole e di formazione artigianale degli orfanelli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Condividi27
Tweet
WhatsApp
Email