"Eventi stressanti ed EMDR, la nuova metodologia per la cura del trauma"

Idea Radio

Settimana del benessere psicologico in Puglia. 4 – 10 Aprile 2011. “Ascoltare, comprendere, prendersi cura di sé: gli psicologi promotori del benessere". Evento promosso dall'Ordine degli Psicologi Regione Puglia.

"Eventi stressanti ed EMDR, la nuova metodologia per la cura del trauma"

Dott.ssa Paola Serravezza

Psicologa, Psicoterapeuta, Supervisore per l’applicazione della

terapia EMDR su bambini ed adolescenti dell'associazione EMDR Italia.

 

Brindisi, 7 aprile 2011 – Ore 16.00

Palazzo Guerrieri – Via Guerrieri

Presiede: Dott. Carmelo Ciracì

Consigliere Ordine degli Psicologi

 

Lecce 9 aprile 2011 – Ore 9.00

Sala Conferenze Rettorato – Piazza Tancredi

Presiede: Prof. Giovanni Invitto

Università del Salento

 

Il trauma è un tema che interessa sempre più persone. È inteso come scacco delle proprie capacità di produrre senso e significato a particolari eventi critici che possono coinvolgere tutti gli esseri umani. Nella vita spesso si è esposti ad eventi critici molto dolorosi sia individuali (incidenti, violenze, diagnosi nefaste, ecc.) che collettivi (terremoti, alluvioni, ecc.) oppure ad eventi ripetuti nel tempo come abusi, maltrattamenti, abbandoni che possono contribuire alla formazione di diversi disturbi psicologici quali gli attacchi di panico, i disturbi d'ansia, i disturbi psicosomatici, e soprattutto il disturbo post traumatico da stress, che è direttamente causato dall'esposizione all'evento traumatico.

L'EMDR (Eye Movement Desensitization and Reprocessing) è un approccio complesso ma ben strutturato, che può essere integrato nei programmi psicoterapeutici aumentandone l'efficacia. Si basa su un processo neurofisiologico naturale, legato all'elaborazione accelerata dell'informazione.

L'EMDR vede la patologia come informazione immagazzinata in modo disfunzionale e attraverso la stimolazione bilaterale permette di accedere, neutralizzare e portare ad una soluzione adattiva i ricordi di esperienze traumatiche alla base dei disturbi psicologici.

Controllare anche

Percorsi-di-cura-integrati-Consigliere-Amati

Percorsi di cura integrati, incontro dibattito con Amati: conclusioni

Percorsi di cura integrati, il Consigliere Regionale Amati: i numeri dimostrano come la creazione di una rete territoriale conduca risultati positivi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Share
Tweet
WhatsApp
Email