Ferragosto a Oria

Carpe diem Oria e la promozione del territorio (da gennaio 2002)

Il momento è favorevole per trascorrere un Ferragosto diverso dal solito. Spiagge, mare e natura sono state le mete preferite di tanti, finora, ma negli ultimi anni è aumentata la voglia di visitare le bellezze della nostra terra, di scoprire i "tesori culturali" dei piccoli borghi. Oria, con la sua storia lunga più di tremila anni, con le sue leggende e la sua posizione quasi centrale tra due mari, è la meta giusta.

Ferragosto a Oria

     ORIA è situata a metà strada tra le città di Brindisi e di Taranto, nell'entroterra della penisola salentina e nel luogo in cui passava l'antica via Appia. Sorta sulle cime di sette colline di dune fossili, su quella più alta spicca maestoso il CASTELLO, restituito al suo antico splendore dai lavori di restauro voluti dalla famiglia Romani Caliandro, proprietari del Castello di Oria. Continua…

Controllare anche

Episcopio di Oria

Episcopio di Oria: progetto valorizzazione, primi in graduatoria regionale

Episcopio di Oria: progetto Città invisibile… finanziato per la valorizzazione e la fruizione dai visitatori del complesso Monumentale e del Museo diocesano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Share
Tweet
WhatsApp
Email