Gatti Moda Mesagne Volley – Assi Manzoni Brindisi 3-0

Agnese Poci

Gatti Moda Mesagne Volley – Assi Manzoni Brindisi (3-0) (25-13) (25-20) (25-15). La GattiModa Mesagne Volley continua a mantenere la testa della classifica del girone B del campionato di serie C femminile.

Gatti Moda Mesagne Volley - Assi Manzoni Brindisi 3-0

 

     Un altro risultato positivo che porta le atlete messapiche a primeggiare in solitaria a 13 punti, staccandosi dalle dirette avversarie della Piazza di Spagna Cutrofiano.

La partita in cui si è suggellato un ulteriore passo avanti in classifica si è disputata presso il Palazzetto dello Sport di via Udine a Mesagne, come ogni domenica gremito di spettatori.

    La sfida è contro le vicine di casa dell’Assi Manzoni Brindisi, ripescate a pochissimi giorni dall’inizio del Campionato dalla serie D.

La sfida, già sulla carta, dava per favorite le mesagnesi, che non hanno comunque sottovalutato l’avversario, in cerca di punti per la salvezza.

     Già dal primo set, chiuso su un solido 25 a 13 per la Gatti Moda, ha visto un buon gioco delle locali, che poco spazio hanno dato al gioco avversario. 

     Durante il secondo set, l’entusiasmo si è spento: il gioco si fa monotono e tutto si decide sugli errori dei sestetti. Prova ne è il fatto che il risultato, al primo timeout chiamato dall’Assi Brindisi, arriva sul 17 a 14, dopo un continuo rincorrersi delle squadre. Il risultato dà comunque ragione alle atlete della Gatti Moda, che chiudono la seconda frazione di gioco con un +5 punti sulle brindisine.

     Il terzo set si apre con un ace di Sara Della Rocca, che insieme ad Ida Taurisano, fa registrare una buona prestazione. Dopo il timeout del 17 a 10 chiamato dall’Assi Brindisi, entra in campo Chiara Riparbelli, e con lei alla battuta la squadra stacca le avversarie, e vola verso il finale di gara.

     Nel post partita, parla Ida Taurisano, che porta a casa 17 punti personali e un’ulteriore soddisfazione per la partita vinta. «Un risultato che ci aspettavamo, come da pronostico, ma ogni gara va vissuta sino in fondo, e credo che la squadra abbia dimostrato di meritare la vittoria. La componente del gruppo è fondamentale, specie per la GattiModa, che ha al suo interno persone con una carriera sportiva come la mia e giovanissime promesse della pallavolo provenienti dai vivai.»

Mister Rampino ringrazia i dirigenti e pensa già al prossimo appuntamento, quello di domenica prossima contro la squadra del Club Volley Olimpius a Casarano alle 18.

Controllare anche

Regata Idrusa Theleton

Regata Velica Internazionale Brindisi – Corfù da record

Una regata da vivere! Idrusa con Ileana Pizzolla e al comando di Montefusco, campione mondiale di vela, rappresentava la Fondazione Telethon.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Share
Tweet
WhatsApp
Email