Home / Oria / I giovani della Diocesi di Oria in cammino per raggiungere il Papa

I giovani della Diocesi di Oria in cammino per raggiungere il Papa

Sono 101 i giovani della Diocesi di Oria impegnati nel cammino “Da mille strade… siamo qui”, che culmina a Roma nell’incontro con papa Francesco.

Diocesi Oria cammino Papa Francesco

I giovani della Diocesi di Oria sui sentieri dei Santi Medici per raggiungere il Papa
Sono 101 i giovani della Diocesi di Oria impegnati nel cammino “Da mille strade… siamo qui”, iniziativa promossa dal Servizio nazionale di Pastorale giovanile che culmina  sabato 11 e domenica 12 agosto  a Roma nell’incontro con papa Francesco.
I giovani della Diocesi di Oria, dopo mesi di preparazione, hanno accolto due gruppi di coetanei: un gruppo proveniente dalla Diocesi di Katowice (Polonia) e un gruppo proveniente dalla Diocesi di Scutari (Albania), realtà – queste – legate alla comunità diocesana pugliese da percorsi di condivisione e di missione avviati da anni.
Martedì e mercoledì i 101 giovani della Diocesi di Oria assieme agli amici polacchi e albanesi hanno camminato lungo i sentieri dei Santi Medici, percorrendo la strada che va dal Santuario di San Cosimo alla Macchia in Oria alla Basilica dei Santi Medici di Alberobello (Ba), facendo tappa in alcuni punti di interesse religioso, paesaggistico e culturale. Calorosa l’accoglienza della comunità di Alberobello per i giovani provenienti da Oria, ricevuti nella Basilica dei Santi Medici dal parroco e dal sindaco.
Assieme ai giovani, il vescovo Vincenzo Pisanello che, oltre ad aver condiviso con loro il cammino dei Santi Medici, li accompagnerà anche nell’incontro con il Papa di sabato e domenica.
Il cammino dei Santi Medici è stato preceduto da una giornata propedeutica nelle tre vicarie della Diocesi di Oria; in tale occasione i giovani hanno vissuto un momento di preparazione confrontandosi sui punti cardine del percorso proposto: riconoscere, interpretare, scegliere. Inoltre, per rendere concreto quanto si apprestavano a vivere, ispirandosi alla testimonianza dei Santi Medici Cosimo e Damiano i giovani hanno poi visitato gli ammalati nelle abitazioni, chiedendo loro di accompagnarli con la preghiera nella loro esperienza.
Guidati dal vescovo Vincenzo e dai giovani don Emanuele Balestra e don Giuseppe Leporale (direttori del Servizio diocesano di Pastorale giovanile) anche i 101 giovani della Diocesi di Oria con gli amici polacchi di Katowice e albanesi di Scutari saranno dunque in questo fine settimana con il Papa nella grande festa del Circo Massimo a Roma, dopo il cammino già percorso – sulle “orme” dei Santi Medici – nei giorni scorsi.

Prof. Pierdamiano M. Mazza
Direttore dell’Ufficio per le Comunicazioni sociali e la Cultura della Diocesi di Oria
Diocesi di Oria
piazza Cattedrale, 9
72024 – Oria (Br)

Controllare anche

Dal terremoto di Messina a San Pasquale Rogazionisti

Dal terremoto di Messina a San Pasquale con i Rogazionisti di P. Annibale

Dal terremoto di Messina a San Pasquale: iniziava, 110 anni fa, a Oria, l’opera dei Rogazionisti, caritatevole e di formazione artigianale degli orfanelli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Condividi10
Tweet
WhatsApp
Email