Home / Estate oritana / Girovagando per antiche pietre alla scoperta di Oria: spettacolo teatrale

Girovagando per antiche pietre alla scoperta di Oria: spettacolo teatrale

Chiostro Montalbano. Una serata in allegria con lo spettacolo teatrale del Primo Istituto Comprensivo di Oria: Girovagando per antiche pietre.

Girovagando antiche pietre

Lo spettacolo è inserito nel cartellone di Oria d’Estate.

I bambini e gli insegnanti delle classi quinte del Primo Istituto Comprensivo “De Amicis Milizia”, vi invitano a fare quattro passi insieme con loro mercoledì 19 luglio alle ore 20.00.
Girovagando per antiche pietre” è lo spettacolo, inserito nel cartellone di Oria Estate, che andrà in scena mercoledì 19 luglio, presso il chiostro di Parco Montalbano.
Lo spettacolo può considerarsi l’appendice e il completamento del progetto che già l’anno scorso ha visto protagoniste le stesse classi, allora quarte elementari, che ebbe come momento conclusivo la stampa, la presentazione e la vendita del calendario “Oria nel cuore“.
Lo straordinario successo di vendite e i numerosi attestati di gradimento ottenuti, hanno spronato i docenti a sperimentare un ulteriore sviluppo portando sulla scena teatrale i contenuti del calendario.
Attraverso l’esilarante recitazione, il canto, il ballo, tanta ironia e con l’aiuto di alcuni “personaggi” del passato assai noti nel nostro paese, alcuni bambini in gita scolastica potranno conoscere la storia della nostra bella cittadina.

L’appuntamento è per mercoledì 19 luglio alle ore 19.00 presso il chiostro di Parco Montalbano.
I bambini delle classi quinte del Primo Istituto Comprensivo “De Amicis Milizia” e i loro docenti vi aspettano per trascorrere insieme con loro una serata di sana allegria.

Controllare anche

Ciccio Conte Capogruppo di Fratelli Italia

Ciccio Conte Capogruppo di Fratelli d’Italia alla Provincia di Brindisi

Ciccio Conte Capogruppo di Fratelli d’Italia alla Provincia, eletto a Oria nella lista civica di Giuseppe Carbone, prende le distanze da Lega e Forza Italia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Condividi39
Tweet
WhatsApp
Email