Gli studenti del circolo didattico "G. Misseri" negli studi di Idea Radio

 

Idea Radio

Sono circa 50 i piccoli radioamatori che per un giorno entreranno a far parte dello staff dell’emittente radiofonica brindisina Idea Radio, per conoscere i segreti e gli ingranaggi che si nascondono dietro le voci che viaggiano in fm. Regia, redazione, speaker, post-produzione e giornalisti faranno da Cicerone agli esploratori dell’etere che hanno scelto Idea Radio per il loro primo approccio con il mondo dell’informazione e della comunicazione.

Idea Radio dal 1987 trasmette musica e informazione per le province di Brindisi e Taranto e negli ultimi anni è divenuta sempre più radio incentrata sull’informazione. Dalla cronaca allo sport per passare dall’attualità all’enogastronomia è solo parte del palinsesto dell’emittente radiofonica che ha saputo guadagnarsi un posto d’onore nell’albo delle radio locali per la sua grande attenzione al territorio. Ed è proprio il territorio il fulcro di Idea Radio, un territorio sempre in diretta con una grande squadra di speaker, conduttori e giornalisti che guidano i propri ascoltatori alla conoscenza della propria terra passando per la politica, la cronaca e gli eventi culturali perché la voce di Idea Radio è soprattutto quella del suo pubblico.

Sono questi i motivi che hanno portato i dirigenti e le insegnanti del circolo didattico “G. Missere” a scegliere Idea Radio.

Controllare anche

Dialettandoci studi curiosita lingua nonni Sparviero

DiAlettandoci: studi e curiosità sulla lingua dei nonni, di V. Sparviero

È come un prezioso regalo il libro di Sparviero "DiAlettandoci", ricco di studi e curiosità sulla lingua dei nonni per riflettere sulle tradizioni popolari.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Share
Tweet
WhatsApp
Email