Grottaglie – Le Ore della Musica – Classica, lirica, jazz, folk, rock

Grottaglie – Le Ore della Musica – Classica, lirica, jazz, folk, rock

L’AMJ opera nel campo della didattica musicale e la promozione di concerti ed eventi musicali. Il direttore artistico della scuola, il M° Nunzio Dello Iacovo si avvale della collaborazione di docenti di conservatorio e noti musicisti come Francesca Bicchierri e Massimiliano Conte, due dei principali protagonisti del concerto.

Lo spettacolo ‘Le ore della Musica’ prenderà il via alle 20.30 nelle sale di Palazzo De Felice, piazzetta Santa Lucia, a Grottaglie con i musicisti Bruno Galeone, alla fisarmonica, Basilio Momako che con il particolare strumento della bandura ucraina, si cimenterà in musica popolare della tradizione popolare ucraina, e Cristina Ciura, al violino.

Alle 21.00 inizierà lo spettacolo nell’atrio della sede AMJ, in via Forleo, lungo le scale del Pinnino. Qui si esibirà il noto ed eclettico M° Massimiliano Conte al bandeon interpretando canzoni popolari di Lacalle ed il tango di Villoldo. Seguiranno le performances delle giovanissime allieve del Centro Studi Musicali Miriam Cicala e Carmen della Porta che suoneranno al pianoforte pezzi di Schumann e Claudia Perrino al flauto con una sonata di B. Marcello.

Alle 22.00 toccherà al Giardino Mediterraneo del Castello Episcopio inebriarsi di musiche con il repertorio jazz e latino-americano affidato al M° Massimiliano Conte, al pianoforte e sax, accompagnato dalla splendida voce di Connie Valentini. Il repertorio classico vedrà esibirsi al pianoforte il M° Nunzio Dello Iacovo a quattro mani con Lorena Pizzoleo; seguiranno nuovamente ma con altri brani Cristina Ciura, al violino, Bruno Galeone, alla fisarmonica, Lorena Pizzoleo al pianoforte, e Basilio Momako alla bandura ucraina. Performance quest’ultima preceduta dalla proiezione di uno spezzone del  cortometraggio “The Banduryst” del giovane regista Danilo Caputo. Il repertorio lirico/musical sarà affidato al soprano Francesca Bicchierri ed al M° Francesco Colonna che si cimenteranno in brani tratti da ‘La Traviata’ di Verdi, ‘Gianni Schicchi’ di Puccini, ‘Romeo e Giulietta’ di Gounod, ‘Cats’ di Webber e ‘Candide’ di Bernstein.

Per quanto concerne la musica rock, sul palco salirà la giovanissima ma già talentuosa band Don’t ask me formata da Eugenio Dubla, chitarra e voce, Fabrizio De Marco, basso, Carmelo Motolese, Enrico Esposito, drum. La band si esibirà in brani originali.

La presentazione al Castello sarà affidata a Max Lamendola.

La serata sarà trasmessa in diretta radiofonica da Radio DeltaUno fm 103.1 mhz, media partner dell’evento.

Un ringraziamento particolare agli sponsor della serata: ‘Brandisio’, il Primitivo dell’Ammiraglio; il ristorante ‘Paradiso’ ed il bar ‘Porta San Giorgio or La Nicchia’ a Grottaglie.

Controllare anche

La musica Musa delle Muse 2020 Oria

La Musica, Musa delle Muse: aspetti e sviluppo storico-sociale

L’Associazione “Le muse” e il “Circolo Piaroa Legambiente” propongono il progetto La Musica, Musa delle Muse: aspetti musicali e sviluppo storico-sociale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Share
Tweet
WhatsApp
Email