Huipalas – Ti prendo per mano – Progetto Sad

Huipalas o.n.l.u.s. – Piazza IV Novembre – 73023 – Mesagne (BR) – Tel 347 9349967 – www.huipalas.it – huipalas@libero.it

Domenica 20 Novembre ricorre la giornata mondiale dell'infanzia e l'associazione Huipalas Onlus, in virtù dell'iscrizione presso l'agenzia per il terzo settore “SaD in chiaro”, ente di emanazione governativa che opera sotto la diretta vigilanza della Presidenza del Consiglio dei Ministri, organizza, grazie al supporto dei giovani di Huipalas, “TI PRENDO PER MANO” una giornata di sensibilizzazione sul sostegno a distanza.

Huipalas -  Ti prendo per mano - Progetto Sad

 

     I volontari Huipalas saranno presenti presso la villa comunale dalle ore 09:30 alle 13:00 con un info point  dove si  potranno approfondire le modalità del sostegno a distanza.

     Il Sostegno a distanza si distingue da altre iniziative filantropiche perché si basa su una relazione che ha carattere di reciprocità: chi dona è consapevolmente coinvolto nel progetto. E' un modo concreto e immediato di fare solidarietà: con la mediazione di una organizzazione è possibile dare un aiuto subito a un bambino o a un adolescente che vive in un Paese in via di sviluppo, alla sua famiglia, a volte anche alla sua comunità.

Il Sad è molto di più di un contributo economico donato ogni mese a una organizzazione: il donatore partecipa attivamente alla realizzazione di un progetto di vita di un bambino o di un adolescente al quale si garantiscono servizi di vario tipo – assistenza sanitaria e alimentare, cure specifiche, la possibilità di andare a scuola, di ricevere formazione e accompagnamento al lavoro e all'inserimento nella società, di imparare un mestiere. 

Nel tempo può anche crescere una relazione di amicizia tra persone lontane – il donatore e il beneficiario – che così si sentono vicine, malgrado la distanza geografica. Alcune organizzazioni offrono infatti ai sostenitori la possibilità di visitare i progetti e di conoscere i beneficiari: un’ occasione in più per unire culture lontane e verificare l'efficacia di un progetto SaD.

     Sarà possibile aderire subito al progetto domenica mattina stesso perché sarà organizzata una  raccolta fondi, nell’info point presente nella villa comunale;

     Affinchè tutti possano sentirsi protagonisti del cambiamento, il contributo minimo è di € 3,00  e il donatore riceverà, come testimonianza della sua generosità, la spilla di Huipalas realizzate dalle donne di un villaggio del deserto del Kaisut in Kenya.

     Se vuoi, puoi anche tu contribuire a creare un cambiamento reale, sostienici, non mancare. 

Huipalas Onlus

Huipalas

Controllare anche

Episcopio di Oria

Episcopio di Oria: progetto valorizzazione, primi in graduatoria regionale

Episcopio di Oria: progetto Città invisibile… finanziato per la valorizzazione e la fruizione dai visitatori del complesso Monumentale e del Museo diocesano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Share
Tweet
WhatsApp
Email