Home / Oria / Il Comune di Oria abbassa le tasse

Il Comune di Oria abbassa le tasse

Città di Oria

Si tratta di uno sforzo concreto che l’Amministrazione comunale ha compiuto introducendo nuove tariffe ridotte, attraverso la ridefinizione delle aliquote della TARSU, in un periodo abbastanza difficile e duro per le casse comunali.

ABITAZIONI URBANE

La tariffa unitaria è infatti ridotta in misura del 33%:

– per le abitazioni urbane tenute a disposizione per uso stagionale o altro uso limitato e discontinuo;

– per i locali diversi dalle abitazioni ed aree scoperte adibiti ad attività stagionali (oleifici, cantine, ecc.)

– per quei cittadini che risiedano o abbiano dimora per più di sei mesi all’anno, in località fuori dal Territorio nazionale;

– per le abitazioni con unico occupante.

– del 30% per le famiglie con presenza di soggetti minorenni titolari della legge 104/92 e con valore ISEE non superiore a 8.000,00 mila Euro.

ABITAZIONI EXTRAURBANE

La tariffa unitaria è ridotta del 33%:

per le abitazioni extraurbane residenziali;

– del 50% per le abitazioni per uso stagionale;

– per le ONLUS e associazioni che perseguono alte finalità sociali.

Controllare anche

Dal terremoto di Messina a San Pasquale Rogazionisti

Dal terremoto di Messina a San Pasquale con i Rogazionisti di P. Annibale

Dal terremoto di Messina a San Pasquale: iniziava, 110 anni fa, a Oria, l’opera dei Rogazionisti, caritatevole e di formazione artigianale degli orfanelli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Condividi
Tweet
WhatsApp
Email