Il musicista oritano Chiedi vince Festival Internazionale della chitarra

Dott. Pierdamiano M. MAZZA

Al Rieti Guitar Festival – Festival Internazionale di Chitarra Città di Rieti, tenutosi nella città laziale dall’1 al 4 settembre, c’era un pezzo di Oria, considerato che sul podio ci è finito il chitarrista oritano Alessandro Chiedi.

Nella foto da sinistra: Roberto Fabbri e Alessandro ChiediNella foto da sinistra: Roberto Fabbri e Alessandro Chiedi

L’importante evento musicale è stato curato dal noto chitarrista e compositore romano Roberto Fabbri, celeberrimo talento della chitarra classica, impegnato in ambito concertistico ed editoriale, da molti anni direttore artistico e organizzatore di festival internazionali; accanto al maestro Fabbri vi erano nomi del calibro di Leo Brouwer, Jorge Cardoso, Pablo de la Cruz, Alirio Diaz, Dusan Bogdanovic, Carles Pons, Ralph Towner, Damjan Stanisic, Franceso Taranto, Giandomenico Anellino, Carlo Carfagna, Juan Lorenzo, Giulio Tampalin.

Alessandro Chiedi, un talento innato per la musica, è conosciuto in città proprio per la sua sviscerata passione che lo lega alla chitarra, avendone fatto una ragione di vita e un impegno quotidiano. Alessandro, professionalmente impegnato come area manager per un noto marchio di abbigliamento sportswear, ha vinto nella categoria “F” del Rieti Guitar Festival, la sezione alla quale possono partecipare sia i concertisti che hanno superato i 35 anni, ma anche coloro che non hanno particolari titoli accademici. Per il musicista oritano la chitarra è più di un oggetto attraverso cui produrre suono; infatti ha affermato: “Ho sempre amato questo strumento, ma per tutti gli impegni universitari e lavorativi non ho mai conseguito diplomi o altri titoli, studiando per lo più come autodidatta”. Inoltre Alessandro Chiedi non è nuovo al più alto gradino del podio in concorsi musicali: infatti l’anno scorso si è classificato primo in un festival a Fiuggi (Fr) riconfermandosi vincitore anche nell’edizione di quest’anno; e sulla grande soddisfazione ottenuta a Rieti Alessandro confessa: “Avendo ricevuto il consenso di diversi maestri e soprattutto l'approvazione del maestro Fabbri, la mia passione ora sta crescendo trasformandosi in motivo di studio, seguendo i corsi del maestro Michele Corvatta dell'Accademia musicale di Ancona”.

Oria è l’intera Puglia possono davvero riempirsi di orgoglio per gli importantissimi risultati conseguiti da Alessandro Chiedi che le dita sulle penetranti corde della chitarra ha iniziato a premerle fin da bambino.

Controllare anche

Comitato Feste Patronali Oria Chiedi

Insediato il Comitato Feste Patronali a Oria: Chiedi Presidente Delegato

Rinnovato per il 2019 il Comitato Feste Patronali, che sarà presto all’opera per organizzare i festeggiamenti in onore di San Barsanofio e dei Santi Medici.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Share
Tweet
WhatsApp
Email