Home / Oria / Il Sindaco di Oria chiede ai proprietari del Castello la riapertura al pubblico

Il Sindaco di Oria chiede ai proprietari del Castello la riapertura al pubblico

Preg.ma Famiglia Romanin-Caliandro

presso Castello Svevo

O R I A (Brindisi)

Oggetto: Richiesta in ordine alla riapertura al pubblico dei turisti e visitatori del castello Federiciano.

Il Castello Federiciano di Oria è universalmente considerato uno dei Castelli più belli di Puglia.

La Famiglia Romanin-Caliandro è, d'altro canto, autrice della rinascita di questo storico Bene Monumentale, la cui bellezza e pregio ben si coniuga con la vitale esigenza di favorirne la più ampia e aperta conoscenza ai possibili, tanti visitatori.

Il Castello, infatti, si propone al pubblico con la visita delle Torri e delle mura merlate: una passeggiata che apre gli occhi e lo spirito oltre ad offrire una compiuta sintesi della Puglia e del Salento tramite la visione di un centro storico che si rivela scrigno di antiche bellezze, fertili campagne rivestite di uliveti e vigneti, dolci colline incastonate tra due mari.

Particolarmente interessante si è poi rivelata negli anni l'attività didattica promossa con le scolaresche di ogni ordine e grado. Visitatori e turisti hanno così conosciuto la realtà del maniero Federiciano, la sua storia millenaria in grado di veicolare nel contempo la più ampia conoscenza dello stesso territorio urbano e delle sue tradizioni oltreché della sua storia.

Alla luce di quanto innanzi, ci appare doveroso quindi sottolineare alle LL.SS. l'esigenza di riapertura al pubblico del maniero Federiciano. Tante sono le richieste che ci pervengono in questo senso e che non possiamo non considerare, attesa la fondamentale importanza di tale struttura quale fonte di richiamo per una migliore ed opportuna valorizzazione turistico promozionale dell'intera platea urbana.

Fidando, quindi, nella Vs. cortese sensibilità di sempre, auspicando all'uopo un positivo riscontro, si coglie l'occasione intanto per ringraziare dell'attenzione e porgere sentite cordialità.

Li 06.06.2012

Dalla Sede Municipale

Il Sindaco

Cosimo Pomarico

Controllare anche

Passione di Cristo Oria

La Passione di Cristo in Oria: 25 anni di ricordi nel Calendario 2019

La Passione di Cristo in Oria: la sacra rappresentazione celebra il 25° anniversario e ripercorre la sua storia attraverso le foto e i manifesti dal 1995. Foto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Condividi
WhatsApp
Tweet
+1
Condividi
WhatsApp
Tweet
+1