La Passione di Oria nella Città di Schwab Gmund – Passionsspiele Aus Oria im Schwab Gmund (Germania)

Associazione Gruppo di Promozione Umana

La Passione di Oria nella Città di Schwab Gmund. 25 – 26 – 27 Giugno 2010. Ore 21.00. Passionsspiele Aus Oria im Schwab Gmund. 25 – 26 – 27 Juni 2010 Uhr 21:00.

Comunicato

Leggi anche: Guida alla Sacra Rappresentazione Storico Religiosa: "La PASSIONE"

L’Associazione Gruppo di Promozione Umana ha rappresentato il 28 marzo u.s. nella Città di Oria la XVI edizione della Passione, dove è stata registrata una numerosa partecipazione di pubblico che ha apprezzato la rappresentazione in tutti i suoi aspetti divenendo, oramai, una tradizione che fa da preludio ai riti della Settimana Santa.
Mentre dal 25 al 27 giugno p.v. la Passione di Oria sarà rappresentata nella Città di Schwab Gmund (Germania) ove l’Associazione è stata invitata dal Presidente Thomas Eble per l’Associazione Kolpingsfamilie e dal Sindaco della Città, Richard Arnold.
La rappresentazione della Passione sarà messa in scena nella Cattedrale della Santa Croce “Heilig-kreuz-Munster” iniziata nel 1315 dall’arch. Peter Parler e nella piazza antistante “MarktPlatz” in stile medievale.
Dopo l’esperienza fatta nel 2007 a Lorch, dunque si ritorna in Germania per rappresentare la Passione nella Città di Schwab Gmund legata, anch’essa alle motivazioni del nostro gemellaggio poiché risulta essere la più antica città della famiglia sveva di Federico II.
Infatti la Regione del Baden-Wuttemberg ha dedicato l’anno 2010 ai percorsi storici ed in particolare alla Casa di Svevia degli Hohenstaufen o Staufer ove si terranno numerose manifestazioni e a questo percorso è interessata la Città di Schwab Gmund.
La Città con i suoi 63 mila abitanti e con un passato religioso di notevole importanza è, anche, un centro importante per la lavorazione dell’oro e dell’argento con una tradizione che parte dal medioevo oltre ad essere sviluppata nel settore industriale della metallurgia e dell’ottica.
Il gemellaggio con la Città di Lorch ha coinvolto, anche, per questa iniziativa la vicina Città di Schwab Gmund attraverso l’Associazione Kolpingsfamilie guidata da Thomas Eble e che celebra i suoi 150 anni di impegno sociale e religioso nel mondo in favore delle famiglie quale centro di valorizzazione della persona umana.
In questo clima di scambi socio-culturali rientra la rappresentazione della “Passione di Oria” che con grande impegno gli organizzatori del Gruppo di Promozione Umana si stanno prodigando per rappresentare al meglio la Città di Oria come pure grande è l’attesa in Schwab Gmund per questo evento dove l’Ass. Kolping ha pubblicizzato l’appuntamento sui maggiori mezzi d’informazione della Regione.
Circa settanta persone saranno impegnate nella rappresentazione della Passione che ha, anche, un risvolto sociale e religioso e rappresenta un arricchimento culturale per le due comunità.
Tale evento è stato possibile grazie agli amici tedeschi Ulrich Rund e Jutta dell’Ass. Runder Kultur Tisch di Lorch, fedeli sostenitori del gemellaggio, che hanno curato i rapporti con l’Ass. Kolping affinchè tale manifestazione si realizzasse.
Inoltre, la comunità italiana e tedesca si ritroverà domenica 27 giugno nella Cattedrale della Santa Croce per la celebrazione comunitaria della Santa Messa. Per tale occasione è stato invitato il Vescovo di Oria, Mons. Vincenzo Pisanello e parteciperà, inoltre, Don Rocco Erculeo, Parroco della Chiesa di San Francesco d’Assisi di Oria.

Controllare anche

Episcopio di Oria

Episcopio di Oria: progetto valorizzazione, primi in graduatoria regionale

Episcopio di Oria: progetto Città invisibile… finanziato per la valorizzazione e la fruizione dai visitatori del complesso Monumentale e del Museo diocesano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Share
Tweet
WhatsApp
Email