Latiano – Festa di Cristo Crocifisso Redentore

Latiano – Festa di Cristo Crocifisso Redentore

Il Santo Padre Benedetto XVI ci ha invitato a celebrare un “anno della fede”, dall’11 ottobre 2012 al 24 novembre 2013. È un’occasione per tutti i credenti “di recarsi come la samaritana al pozzo per ascoltare Gesù, che invita a credere in Lui e ad attingere alla sua sorgente, zampillante di acqua viva (cfr GV 4, 14)” (Benedetto XVI, Lettera Apostolica Porta Fidei, 3).

Ma che cos’è la fede? Il catechismo della Chiesa Cattolica risponde: “La fede è innanzitutto un’adesione personale dell’uomo a Dio; al tempo stesso ed inseparabilmente, è l’assenso libero a tutta la verità che Dio ha rivelato” (a. 150). E questa verità, presentata attraverso l’insegnamento della Chiesa, “non è una teoria, ma l’incontro con una Persona che vive nella Chiesa” (Porta Fidei, 11). Quindi la fede non è in primo luogo l’adesione a delle verità, ma è una relazione con Dio.

Quest’anno, per la Festa di Cristo Crocifisso, vogliamo iniziare ad approfondire il tema della fede per favorire l’incontro personale con Gesù vivo. Questo incontro cambia la vita e la rende buona e bella!

 

Programma Religioso

17 agosto – 25 agosto: Novenario

Ogni sera, alle ore 18,15 S. Rosarop, Novena e Litanie a Cristo Crocifisso; segue Celebrazione Eucaristica.

Venerdì 24 agosto: ore 20,00 “Nella notte la Luce della Presenza”. Adorazione Eucaristica notturna per la Nuova Evangelizzazione.

Sabato 25 agosto: La S. Messa delle ore 19,00 sarà celebrata dal nostro Vescovo S. E. Mons. Vincenzo Pisanello.

Domenica 26 agostoFesta di Cristo Crocifisso Redentore nella XXI Domenica del Tempo Ordinario.

SS. Messe ore 08,30 − 11,00 − 18,30.

Nella S. Messa delle ore 11,00 Amministrazione del Sacramento del Battesimo.

Ore 19,30 Processione secondo il seguente itinerario: Chiesa Madre, via E. Ribezzi, via Garibaldi, via col. Montanaro, via G. De Nitto, via Osanna, via Caduti in Guerra, via Vecchia Mesagne, via C. Scazzeri, via Mustich, via Garibaldi, via C. Scazzeri, via S. Margherita, piazza Umberto I, via Roma, via Ercole D’Ippolito, via Colombo, via D’Annunzio, Via F. D’Ippolito, via Baracca, via Mazzini, via Francavilla, piazza Bartolo Longo, Chiesa SS. Crocifisso.

La Processione si concluderà presso la Chiesa del SS. Crocifisso.

 

Programma Civile

Sabato 25 agosto 2012

Dalle ore 21:00 in via Francavilla, piazza Bartolo Longo, via Torre Santa Susanna e via Santissimo Crocifisso si svolgerà la Terza edizione di “La Notte di Fine Estate” a cui parteciperanno tutti i commercianti di via Francavilla, piazza Bartolo Longo e via Santissimo Crocifisso, molti espositori locali e non, con degustazioni enogastronomiche di prodotti tipici locali.

La serata sarà allietata da artisti di strada, baby park, concerto di un gruppo di pizzica salentina Sang’Amaru, dall’esibizione del gruppo “Banda giovanile e  Majorettes” di Mesagne; lo spettacolo “Tutta colpa delle note… musicali” del gruppo Epifanio Ferdinando di Mesagne, concerti live, attrazioni per i più piccoli e tanto altro.

Domenica 26 agosto 2012

Sin dal mattino annuncerà la Festa e animerà la Processione l’Associazione Bandistica Latianese “Nino Rota” – Città di Latiano, diretta dal M° prof. Giuseppe Prenna.

Ore 21,30 via Francavilla, Spettacolo:

– concerto del “Duo X Factor”;

– concerto della Soul Brothers Band unica cover ufficiale di Mario Biondi e Barry White, e, direttamente dalla trasmissione televisiva di Rai 1 “Attenti a quei due”, della Maga Eleonora e del suo spettacolo Princess of magic. Presenta Ilia D’Arpa.

In via Francavilla, piazza Bartolo Longo e via SS. Crocifisso saranno allestite le luminarie curate dalla Ditta Tommasi di Squinzano (Lecce).

Al rientro della Processione (ore 21,30 circa), in piazza Bartolo Longo Spettacolo Pirotecnico a cura della Premiata ditta Pirosud di Armando truppa di Latiano.

 

Il Presidente Delegato

Ing. Giuseppe Mingolla

 

Il Parroco della Chiesa Matrice

Mons. Angelo Altavilla

Controllare anche

Patrocinio di San Barsanofio

Patrocinio di San Barsanofio: maestro da ascoltare e meditare

Festa a Oria per il Patrocinio di San Barsanofio, maestro da ascoltare e meditare: pregate l'uno per l’altro. Vita e lettere in forma di Oratorio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Share
Tweet
WhatsApp
Email