Latiano – Solenni Festeggiamenti in onore di Santa Margherita

Carpe diem Oria e la promozione del territorio (da gennaio 2002)

Mercoledì 20 luglio 2011, Solenni Festeggiamenti in onore di Santa Margherita, Vergine e Martire di Cristo del III secolo – Protettrice della Città di Latiano.

Latiano - Solenni Festeggiamenti in onore di  Santa Margherita

 

Città di Latiano, Patrocinio dell’Amministrazione Comunale

Parrocchia S. Maria della Neve

Ti loda, Signore, nella gloriosa schiera dei martiri, la Vergine Margherita, che volendo te come suo unico sposo sopportò la grande sofferenza e vinse le insidie del maligno. Ti rendiamo grazie, o Padre nostro del cielo, per la mirabile fortezza che hai donato a questa fanciulla nell’ora della prova e domandiamo anche per noi energia e coraggio per rimanere fedeli alle promesse del santo Battesimo. Amen


PROGRAMMA RELIGIOSO

dall'11 al 19 Luglio: Novenario

Ogni sera, ore 18.15, S. Rosario e Preghiere di intercessione; segue Celebrazione Eucaristica.

Domenica 17 Luglio: SS. Messe ore 08.30 – 11.00 – 19.00

Martedì 19 Luglio: Vigilia

Ore 19.00 Solenne Celebrazione Eucaristica presieduta dal nostro Vescovo S.E. Mons. Vincenzo Pisanello

Ore 21.30 / 24.00 – Nella Chiesa del SS. Crocifisso:

“Aprimi gli occhi del cuore”. Incontro con Gesù vivo presente nell’Eucarestia.

Mercoledì 20 Luglio: Solennità Liturgica nella memoria del martirio di S. Margherita;

SS. Messe ore 8.30 – 11.00 – 19.00; Nella S.Messa delle ore 8.30 Benedizione delle Partorienti.

Ore 20.00 Solenne Processione secondo il seguente itinerario:

Via E. Ribezzi, Via Garibaldi, Via Col. Montanaro, Via G. De Nitto, Via Osanna, Via Antonio D’Ippolito, Viale Fosse

Ardeatine, Via Trento, Via Baldari, Via Mustich, Via Garibaldi, Via Caterina Scazzeri, Via Cesare Battisti,

via Ercole D’Ippolito, Via C. Colombo, Via D’Annunzio, Via Roma, Piazza Umberto 1°, Piazza cap. D’Ippolito.

All’inizio della Processione, sul sagrato della Chiesa Madre, si svolgerà il rito della consegna delle chiavi della Città alla Santa con l’intervento del Sindaco.

La statua della Santa patrona, per la processione, sarà portata su un carro trionfale.


PROGRAMMA CIVILE

Martedì 19 Luglio: Quarta Edizione “Notte senza ombre

Dal tramonto all’alba: cultura, musica, gastronomia nel Centro storico con percorso animato in Via SS. Crocifisso, Piazza Cap. D’Ippolito, Piazza Umberto I. Balera in Piazza Mercato Coperto. Sarà possibile visitare i Musei, la Torre del Solise, la Chiesa Matrice, la Chiesa dell’Immacolata (visite guidate dalle ore 21.30 alle 23.00). 

Nella Chiesa del SS. Crocifisso:

“Aprimi gli occhi del cuore”. Incontro con Gesù vivo presente nell’Eucarestia.

Da Vico Spinelli sarà possibile salire sul Campanile della Chiesa Matrice.

Mercoledì 20 Luglio: Sin dal mattino si esibirà il

Celebre Concerto Bandistico “Città di Racale” (Le) – Direttore Concertatore M° GraziaDonateo

La processione sarà accompagnata dalla stessa Banda.

All’arrivo della processione in Piazza Umberto I, fuochi Pirotecnici a cura della

Premiata ditta Pirosud di Armando Truppa di Latiano

Piazza Umberto I, Via Roma e Via SS. Crocifisso, saranno artisticamente illuminate dalla

Ditta Arti Luminarie di Enzo Memmola – Francavilla Fontana

In Via S. Vito Luna Park.

Latiano, 7 Luglio 2011

Il Parroco

Mons. Angelo Altavilla

Il Presidente Delegato

Giusepe Pizzuto

Via Roma, 92

72022 LATIANO (BR)

Tel. e Fax 0831.724640

Si ringraziano tutti coloro che generosamente hanno contribuito alla realizzazione della Festa Patronale.

Si avvisa che il sorteggio della Lotteria previsto per Domenica 24 luglio è rimandato al 20 febbraio 2012.

Controllare anche

Santuario dei Rogazionisti a Oria Santo Antonio di Padova M

Santuario dei Rogazionisti a Oria: festeggiamenti per Sant’ Antonio

Santuario dei Rogazionisti a Oria: Solenni festeggiamenti in onore di Sant’ Antonio di Padova, con Celebrazione Eucaristica del vescovo Mons. Pisanello.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Share
Tweet
WhatsApp
Email