Linee Programmatiche del Sindaco di Oria Cosimo Pomarico

Il Sindaco di Oria, Cosimo Pomarico.

«In questi ultimi mesi da gennaio 2011 ad oggi, l’Italia è profondamente cambiata… gli Italiani devono pagare con lacrime e sangue un debito pubblico generato da sprechi, da sperperi… Rispetto al 2010 questa Amministrazione si troverà a governare la Città con 627 mila euro in meno all’anno… Basta questo e avanza per comprendere che siamo in una situazione in cui diventa veramente difficile se non impossibile mantenere i servizi finora garantiti ai Cittadini.» 15 settembre 2011, Linee Programmatiche per il 2011 – 2016.

Linee Programmatiche del Sindaco di Oria Cosimo Pomarico

Concittadini, Sig. Presidente, Consiglieri, Assessori, siamo profondamente consapevoli dell’importanza e dell’impegno che oggi assumiamo nei confronti della Città di Oria, con la presentazione delle linee programmatiche per i prossimi cinque anni.

Sappiamo che si tratta di un impegno che richiederà forte determinazione, onestà, passione e grande energia. Questa Città, merita ogni sforzo ed ogni sacrificio, da parte di tutti noi, per farle ritrovare il posto che le spetta nella storia del nostro Territorio. 

Gli Oritani meritano di ritrovare serenità e di recuperare la fiducia nel futuro che abbiamo d’avanti.

Spetta a noi il compito di realizzare i sogni di una intera Comunità e renderci degni agli occhi degli uomini e delle donne che il 15 e 16 maggio scorso ci hanno dato fiducia.

Lo meritano tutti gli Oritani e lo meritano anche  quei Cittadini che nel passato hanno dato lustro alla Città con opere e iniziative di straordinario ingegno e di generosità, lasciandoci in eredità un grande patrimonio che dobbiamo saper utilizzare e valorizzare.

Il tempo in cui siamo stati chiamati ad amministrare è un tempo difficile, ci sono macerie fisiche, economiche e morali diffuse su ogni metro di terra ricompreso all’interno del nostro Comune. Continua…

Controllare anche

Episcopio di Oria

Episcopio di Oria: progetto valorizzazione, primi in graduatoria regionale

Episcopio di Oria: progetto Città invisibile… finanziato per la valorizzazione e la fruizione dai visitatori del complesso Monumentale e del Museo diocesano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Share
Tweet
WhatsApp
Email