Mesagne – XVI Giornata della memoria e dell’impegno in ricordo delle vittime di tutte le mafie

Anna Rita Fersini

Venerdì 25 marzo 2011, una giornata di sensibilizzazione della cittadinanza in ricordo delle vittime di mafia. In programma: Marcia della memoria e dell'impegno; Convegno sul tema "Per non dimenticare", e presentazione del progetto “Albachiara: giovani in viaggio per una società responsabile”. Modera l'incontro il Presidente del Consiglio Comunale di Mesagne, l'avv. Fernando Orsini.

Mesagne - XVI Giornata della  memoria e dell’impegno in ricordo delle vittime di tutte le mafie

L'Amministrazione Comunale ha inteso aderire, partecipando a Potenza, alla “XVI Giornata della memoria e dell’impegno in ricordo delle vittime di tutte le mafie”, con la presenza del gonfalone della città e dei suoi massimi rappresentanti istituzionali, con le scuole, il volontariato e semplici cittadini sensibili al tema.

Affinché il messaggio e l’impegno del Comune di Mesagne di essere Presidio di legalità, giunga forte e chiaro anche nella nostra città, l’Amministrazione Comunale, di concerto con la Cooperativa Oasi, l’Associazione “Libera”, l’Associazione Antiracket “Legalità e Sicurezza” e le ScuoleMedia Materdona/Moro e Ist. Epifanio Ferdinando (Scientifico-Commerciale), hanno indetto per il giorno 25 marzo, una giornata di sensibilizzazione della cittadinanza in ricordo delle vittime di mafia.

Gli eventi previsti saranno così articolati:

– In mattinata, le partecipazioni di nutrite rappresentanze studentesche animeranno composti cortei che si snoderanno dagli istituti scolastici per giungere a Palazzo di Città ove saranno accolti dal Sindaco Franco Scoditti, per poi trovarsi tutti insieme in Piazza Orsini del Balzo, qui gli studenti depositeranno nell’urna i loro messaggi d’impegno sul tema della legalità.

– Nel pomeriggio presso l’Auditorium del Castello si svolgerà alle ore 17.30 il Convegno sul tema: “Per non dimenticare”. L’argomento sarà introdotto dalla Responsabile del Coordinamento Regionale di Libera – Familiari delle vittime innocenti delle mafie – Danila Marcone, dal Sindaco Franco Scoditti, dall’Assessore ai Percorsi di Legalità Cosimo Faggiano, dal responsabile dell’Associazione Antiracket “Legalità e Sicurezza”.

– Nel Corso del Convegno sarà presentato alla cittadinanza ed in particolare ai giovani, il progetto “Albachiara: giovani in viaggio per una società responsabile” finanziato dal Dipartimento per le politiche giovanili della Presidenza del Consiglio dei Ministri e finalizzato al consolidamento ed alla diffusione di percorsi di cittadinanza e di partecipazione per i giovani.

– Nel torrione del Castello sarà contemporaneamente allestita e visitabile dal 25 al 31 marzo 2011la mostra dei loghi prodotti dai giovani partecipanti al Bando “Marchia la Legalità”, concorso istituito per sensibilizzare i giovani a dare un marchio distintivo all’Osservatorio Permanente per la Legalità, istituito in Mesagne . La giovane vincitrice Roberta Bello, nel corso del convegno riceverà dalle mani del primo cittadino, il premio di € 1.000; una pergamena ricordo sarà consegnata a tutti i partecipanti.

Controllare anche

Staffetta Memorial day

Il SAP ha organizzato la Staffetta della memoria per il Memorial Day 2018

Il SAP (Sindacato Autonomo di Polizia) ha organizzato il MEMORIAL DAY con la Staffetta della Memoria, prima tappa a Otranto Brindisi Mesagne Oria Taranto, per celebrare tutte le vittime della mafia, del terrorismo, del dovere e di ogni forma di criminalità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Share
Tweet
WhatsApp
Email