Home / Cultura / Mostre / Mostra: “L’età della carta” di Maurizio Muscettola a Roma

Mostra: “L’età della carta” di Maurizio Muscettola a Roma

Lago-nel-pagliaio

Sabato 17 ottobre alle ore 18 Vernissage della mostra di arte contemporanea di Maurizio Muscettola “L’età della carta” presso la Sala Esposizioni della Chiesa Santa Maria della Misericordia a Roma curata da Nadia Frabetti, Maria Italia Zacheo. La mostra sarà aperta fino al 25 ottobre, l’ingresso è gratuito.
Scrive Maria Italia Zacheo, responsabile del Museo e Archivio della Scuola Romana di Villa Torlonia: “Illusorio, affettivo, mnemonico, Maurizio Muscettola racconta, nell’era digitale, l’età della carta. Allusivo e ludico, declina nelle opere esposte le non regole della sua poetica e conferma, nelle immagini scelte, emozioni e pensieri annunciati.”
Lago-nel-pagliaio-2Ritratto, paesaggio, natura morta: il soggetto è un pretesto, artisticamente e sempre virtuosamente trattato, ma il tema è il dialogo, suggerito e sollecitato da un appunto, da un origami, da una distrazione apparente nel contesto del quadro. Nelle sue non regole è la poetica della diversità e dell’incontro. Nei suoi dipinti è la testimonianza di un viaggio tra molte materie, che accoglie molte realtà. Visioni oniriche, rappresentazioni ironiche, mondi inanimati, giochi di luci e ombre: sono tutte storie possibili di un amore universale, cercato nello sguardo di uno sconosciuto o in un territorio lunare. L’opera suggerisce un transfert salutare e nella carta – l’inserto capriccioso – si può dissolvere l’inquietudine propria del presente virtuale.

NOTE BIOGRAFICHE
Maurizio Muscettola è nato in Molise, ha vissuto per diversi anni a Napoli e attualmente vive e opera a Lecce, dove si è laureato in pittura all’Accademia di Belle Arti. Dal 1987 ha intrapreso il percorso artistico-lavorativo che lo ha visto ad oggi partecipare ad oltre 140 mostre, collettive e personali, in numerosissime città d’Italia, in Senegal, Francia, Hong Kong e Inghilterra. Ha realizzato inoltre, sulla spinta di un profondo desiderio di ricerca e sperimentazione, lavori di scenografia per teatri, allestimenti di mostre, arredamenti di locali, servizi fotografici per aziende, restauri di opere pubbliche, grafica pubblicitaria e editoriale.
Nel 2010 ha pubblicato La Matematica dell’Amore, raccolta di racconti brevi e poesie.
Attualmente è impegnato in un progetto che vedrà la realizzazione di una serie di mostre di pittura, scultura e installazioni sul tema dell’evoluzione della coscienza umana, nei luoghi della sua memoria storica, ovvero i castelli di Leporano, Monte Sant’Angelo, Termoli, Napoli e Lecce.
Svolge, in parallelo all’attività espositiva, quella di divulgatore d’Arte attraverso lezioni pubbliche e private, conferenze e seminari. Ultime, in ordine di tempo, le conferenze monografiche sulla storia del colore raccontata attraverso l’Arte.
È membro di numerose accademie culturali e associazioni d’Arte, nonché della Portrait Society of America.

Controllare anche

Diorami Pasqua 2018

Inaugurazione della terza edizione della Mostra dei Diorami di Pasqua

Il Gruppo di Promozione Umana con la Parrocchia di S. Francesco D'Assisi presentano la Mostra dedicata a I Diorami di Pasqua, ossia I presepi pasquali della Passione di N. S. Gesù Cristo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Condividi
WhatsApp
Tweet
+1