MUSICA E POESIA: IL CONCERTO DI ANDREA EPIFANI

GRETA MANUDURINO – Gruppo Giovani di Retinopera Salento

Andrea Epifani

Il 3 gennaio 2010 presso il Santuario di Sant’Antonio alla Macchia, San Pancrazio Salentino (BR), abbiamo avuto l’estremo piacere di avere come ospite Andrea Epifani, vincitore del premio De Andrè 2009.

Sentirlo cantare è stata una travolgente emozione.

Inebriati dalle sue dolci melodie ci siamo lasciati cullare dal suo irresistibile magnetismo.

Straordinaria e personale la sua interpretazione delle canzoni di De Andrè ricordato in maniera impeccabile.

Diletto sublime è stato ascoltare le canzoni scritte da Andrea che hanno condotto il nostro ego a elevarsi e ad ascoltare con sottomesso e dovuto silenzio le parole della sue canzoni che costituiscono una prorompente e magica poesia, che troppo bene descrive alcune delle nostre misere situazioni umani.

Densi di spunti interessanti i suoi testi, sarà stato per la bravura impeccabile e per l’atmosfera che si respirava ma ci siamo proprio sentiti persi davanti alla sua grandezza d’ingegno.

È impossibile descrivere tutte le sensazioni provate dal nostro animo.

È stato davvero troppo bravo.

Immensamente grati ad Andrea saremo per un grande dono che ci ha fatto, il suo cd.

Il suo concerto è stato davvero il perfetto e armonico connubio tra musica e poesia.

Nella speranza di poterlo riavere con noi in futuro, ci consoliamo sentendo le sue fantastiche canzoni <>.

GRETA MANUDURINO

Gruppo Giovani “Retinopera”

associazione@retinoperasalento.it

Controllare anche

Mente Civica, associazione apartitica, invita al primo dibattito pubblico

Mente Civica, associazione apartitica neo costituita ad Oria, intende offrire un contributo di idee e istituire corsi di formazione politico amministrativa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Share
Tweet
WhatsApp
Email