Natale con Oreste Castagna, Oratorio Sing a Meetup 5S: sterili polemiche

Natale con Oreste Castagna: evento organizzato dal Sing in collaborazione della scuola De Amicis, e non ha ricevuto contributi, solo il patrocinio morale.

Natale con Oreste Castagna
Cliccare sull’immagine per ingrandirla!

Natale con Oreste Castagna

Sing Castagna Oria L

Essendo stati tirati, a nostro parere senza motivo, in sterili polemiche, ci preme puntualizzare, con semplicità, alcuni punti:
–  L’evento “storie che scaldano il cuore: Natale con Oreste”, che vedrà la presenza ad Oria, per la seconda volta, del più noto dei volti della TV dei bambini, è stato organizzato dalla nostra associazione in collaborazione con la scuola elementare “De Amicis” e con uno sponsor privato;
–  La nostra associazione ha aderito al cartellone natalizio proposto dall’amministrazione comunale, come tante altre associazioni, partecipando sin dalla prima riunione agli incontri preliminari per la sua costituzione godendo, per detta manifestazione, del patrocinio morale.
–  L’evento non ha ricevuto e non riceverà alcun contributo comunale, il patrocinio è gratuito (morale). Le spese dell’evento sono supportate dalla nostra associazione con il contributo dello sponsor privato e con un simbolico contribuito dei bambini che parteciperanno al laboratorio ed allo spettacolo: laboratorio e spettacolo di altissimo profilo pedagogico, culturale ed artistico.
–  Non si comprende lo scandalo dell’aver posto sul manifesto indicante il patrocinio gratuito del Comune, il logo dello sponsor privato, modalità da sempre utilizzata e per nulla contraria alla legge.
–  La nostra associazione, per terminare, collabora attivamente sin dal 1998 con tutte le scuole del territorio. Solo pochi mesi fa eravamo presenti con un progetto su Don Bosco nella “Camillo Monaco”, il progetto con Oreste, invece, è nato con la scuola elementare “De Amicis” mesi addietro assieme ad altri progetti (inaugurazione anno scolastico, giornata internazionale per i diritti dell’infanzia).
Visto l’interesse suscitato dalla presenza di Oreste in Oria proponiamo sin d’ora alla scuola elementare “Camillo Monaco” l’organizzazione di un evento della medesima portata.
Doverose precisazioni, per stemperare le polemiche (inutili!) e per vivere in serenità un fecondo tempo di Avvento.
Federica Caniglia
Presidente

Controllare anche

Episcopio di Oria

Episcopio di Oria: progetto valorizzazione, primi in graduatoria regionale

Episcopio di Oria: progetto Città invisibile… finanziato per la valorizzazione e la fruizione dai visitatori del complesso Monumentale e del Museo diocesano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Share92
Tweet
WhatsApp
Email