Home / Oria / La Notte dell’Imperatore: premiata Oria e i suoi cittadini

La Notte dell’Imperatore: premiata Oria e i suoi cittadini

50° del Corteo Storico e Torneo dei Rioni, La Notte dell’Imperatore: Oria invasa dai turisti. Grande spettacolo nello spettacolo. Foto documentali.

Notte Imperatore Oria

Sabato 14 maggio 2016, teniamolo a mente, qualcuno con il passare degli anni potrebbe pensare ad un giorno, una sera, una notte come tante.
Non è stato così.
Qualunque colore dell’arcobaleno avesse assunto il cielo, dall’azzurro al nero tempesta, sereno o minaccioso, Oria appariva raggiante, intoccabile, come protetta da un invisibile mantello che illuminava la città: una stella fra le stelle.
Splendida festa per il 50° del Corteo Storico e Torneo dei Rioni, La Notte dell’Imperatore: Oria invasa dai turisti.

Grande spettacolo nello spettacolo. Bilancio altamente positivo, premiati gli sforzi di ideazione, progettazione, recupero finanziamenti e sponsorizzazioni, e quelli di coordinamento e attuazione compiuti con grande spirito di sacrificio dagli organizzatori, dalla Pro Loco all’Amministrazione Comunale con i rioni, gli sbandieratori, i figuranti in abiti d’epoca, i musici, i milites, le odalische, i giullari, i trampolieri, i cantastorie, le scuole, i servizi d’ordine pubblico e tutti quelli di ricettività con le bellezze storiche architettoniche che la città di Oria offre. Non sono mancati gli stand gastronomici, le mostre, la possibilità di saggiare la propria bravura nel Tiro con l’arco e tanti spettacoli come il Magic Comic Show e quelli dei mangiafuoco e fachirismo.
Premiata Oria, premiati i suoi cittadini.

50° del Corteo Storico e Torneo dei Rioni, La Notte dell’Imperatore: Oria invasa dai turisti. Grande spettacolo nello spettacolo. Foto documentali.

Pubblicato da Oria online su Domenica 15 maggio 2016

Controllare anche

Passione di Cristo Oria

La Passione di Cristo in Oria: 25 anni di ricordi nel Calendario 2019

La Passione di Cristo in Oria: la sacra rappresentazione celebra il 25° anniversario e ripercorre la sua storia attraverso le foto e i manifesti dal 1995. Foto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Condividi485
WhatsApp
Tweet
+1
Condividi485
WhatsApp
Tweet
+1