Oria – Abbattimento barriere architettoniche negli edifici privati: contributo a fondo perduto

Settore Servizi Sociali e Scolastici.

L’Assessore alle Politiche Sociali Cosimo Di Giovanni e il Sindaco di Oria, Cosimo Pomarico, informano che i soggetti interessati possono presentare domanda per l'erogazione del contributo a fondo perduto per l’abbattimento delle barriere architettoniche negli edifici privati.

Oria - Abbattimento barriere architettoniche negli edifici privati: contributo a fondo perduto

 

Il Sindaco

nel rispetto della legge 9 gennaio 1989 n.13 che prevede, tra l’altro, l’erogazione di contributo a fondo perduto per la realizzazione di opere finalizzate al superamento ed all’eliminazione delle barriere architettoniche, negli edifici esistenti, con i criteri di cui al comma 2, dell’art.9 della predetta legge che di seguito vengono indicati:

1) Per spese fino ad euro 2.528, 28 il contributo è pari al 100% della spesa effettivamente sostenuta;

2) Per spese superiori ad euro 2.528,28 il contributo è pari alla suddetta somma maggiorato del 25% della spesa eccedente gli euro 2.528,28;

3) Per spese fino ad euro 12.911, 41 l’importo viene maggiorato di un ulteriore 5% per la parte eccedente gli euro 12.911,42, con un tetto massimo di euro 51.645,70.


Informa

Che possono ottenere i contributi:

• I portatori di menomazione o limitazioni funzionali permanenti, ivi compresa la cecità, ovvero quelle relative alla deambulazione e alla mobilità;

• Coloro che abbiano a carico i citati soggetti, ai fini delle detrazioni IRPEF, per carichi di famiglia;

• I condomini ove risiedono le suddette categorie di beneficiari;

• I centri o istituti residenziali per l’assistenza agli handicappati.

La richiesta deve essere presentata al protocollo del Comune e pervenire entro e non oltre il 1° marzo 2012, indicando le opere da realizzare e la spesa prevista.

I contributi saranno assegnati, in rapporto alla disponibilità finanziaria ed erogati a presentazione delle fatture dei lavori debitamente quietanzate.

Dalla residenza Municipale, lì 8 febbraio 2011.


L’Assessore alle Politiche Sociali

(Cosimo Di Giovanni)


Il Sindaco

(Cosimo Pomarico

Controllare anche

Episcopio di Oria

Episcopio di Oria: progetto valorizzazione, primi in graduatoria regionale

Episcopio di Oria: progetto Città invisibile… finanziato per la valorizzazione e la fruizione dai visitatori del complesso Monumentale e del Museo diocesano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Share
Tweet
WhatsApp
Email