Oria – Azione e Coraggio: A testa alta contro tutte le mafie

Ho esitato sino a quest’ora, sono le 14.40, prima di scrivere qualcosa anch’io. Mille pensieri, sentimenti, emozioni… prima di intervenire a nome di un’associazione che porta il nome di “Azione e Coraggio”. Con la commozione e con le lacrime agli occhi condanno questo “atto vile”, che hanno portato alla ribalta nazionale il nostro territorio provinciale. 

Un forte, profondo e sincero senso di cordoglio giunga alla famiglia Bassi per la perdita della giovanissima Melissa e la nostra vicinanza alle famiglie dei feriti.

A tutti i giovani dico di aver coraggio e di camminare a testa alta e ripudiare ogni tipo di malaffare. Non uno slogan ma una realtà: “meglio morire in piedi, che vivere una vita in ginocchio”.

Alle istituzioni preposte, invece, un invito e sprono affinché siano come Falcone e Borsellino, anche loro uomini d’azione così che l’accaduto non muoia negli archivi!

"Gli uomini passano, le idee restano, restano le loro tensioni morali e continueranno a camminare sulle gambe di altri uomini" [Giovanni FALCONE]

Leggi tutto il comunicato originale (allegato)

Il Presidente

Cosimo Recchia

Controllare anche

Episcopio di Oria

Episcopio di Oria: progetto valorizzazione, primi in graduatoria regionale

Episcopio di Oria: progetto Città invisibile… finanziato per la valorizzazione e la fruizione dai visitatori del complesso Monumentale e del Museo diocesano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Share
Tweet
WhatsApp
Email