Home / Oria / A Oria, in contrada Gallana si festeggia la Madonna Assunta

A Oria, in contrada Gallana si festeggia la Madonna Assunta

Mercoledì 15 agosto 2018, in contrada Gallana, festeggiamenti per la Madonna dell’Assunta: Messe all’aperto, processione, fuochi, banda, complesso musicale.

CHIESA GALLANA ORIA Madonna Assunta I
Cliccare sull’immagine per ingrandirla!

La Chiesa venera con particolare amore Maria Santissima Madre di Dio, congiunta indissolubilmente con l’opera della salvezza del Figlio suo: in Maria ammira ed esalta il frutto più eccelso della Redenzione, ed in lei contempla con gioia, come in una immagine purissima, ciò che essa, tutta, desidera e spera di essere.

Chiesa di Gallana
Mercoledì 15 Agosto: Solennità della Madonna Assunta

Programma
Martedì 14 agosto
Ore 19:00 Santa Messa
Ore 20:00 Santo Rosario meditato facendo memoria dell’antica tradizione “ti li 100 crucci

Mercoledì 15 agosto Solennità dell’Assunta
– Ore 08,00, 10:00 SS. Messe.
– Ore 19.00 Santa Messa all’aperto nel piazzale vicino alla Chiesa.
A seguire processione con i ceri per le vie della Contrada.
Al ritorno fuochi pirotecnici.

La processione sarà accompagnata dal complesso bandistico “Città di Oria
diretto dal M° Giovanni Semeraro
La serata sarà allietata dal complesso musicale “I Sarchiatora“.
Il mercato si svolgerà nell’aria uliveto gentilmente concessa dalla sig.ra Giuseppa Mazza.

Il Rettore della Chiesa
Sac. Raffaele Giuliano

Per il Comitato – Il presidente Delegato
Arch. Elia Farina

CHIESA GALLANA ORIA Madonna Assunta Esterno

Il territorio oritano si presenta ricco di testimonianze della civiltà rupestre. Tra le altre spicca la chiesa della Madonna di Gallana, posta a circa cinque chilometri dal centro abitato lungo l’antica via Appia. Il tempio presenta elementi architettonici arcaici come le cupole a trullo e alcuni affreschi in stile bizantino. Le sue origini sono oscure e la leggenda vuole che sia stata eretta da tale Galerana moglie di Carlo Magno. Per questo si favoleggia di immensi tesori nascosti sotto le sue fondamenta.

Controllare anche

Casa don Bosco Oratorio

Casa don Bosco: spazio di socializzazione per giovani, ragazzi e bimbi

Oria. Giovani e ragazzi, dal dodici novembre, tutti a Casa Don Bosco e, dal 17, partirà un nuovo servizio a favore dell’infanzia: Spazio bimbi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Condividi48
WhatsApp
Tweet
+1