Oria, Piazza Lorch torna ad essere fruibile dai cittadini

In piazza Lorch si riaccende la vita, i cittadini si riappropriano dello spazio utile per socialità, spettacoli, commercio e convivialità.

Nuova piazza Lorch

Dopo numerose traversie ed un lungo iter burocratico finalmente è possibile aprire Piazza Lorch ai cittadini, un’opera fortemente voluta dalla precedente e da questa Amministrazione Comunale che l’ha portata a termine con tenacia e convinzione.
Chi taglia il traguardo ha il merito di vincere la volata finale ma nulla potrebbe se altri non lo avessero portato agli ultimi cento metri.
È una soddisfazione enorme quella dell’amministrazione guidata dall’attuale Sindaco Ferretti, perché gli sforzi profusi in questi mesi con tenacia e determinazione hanno portato al tanto atteso momento dell’apertura e della fruizione da parte di tutti i cittadini di Oria.
Ma la vera sfida che abbiamo davanti a partire da domani è rappresentata dalla capacità che avrà l’Amministrazione pubblica, con la stimolo delle categorie economiche, delle associazioni, ma anche con il supporto fattivo di tutti i cittadini, di far diventare questo luogo il cuore pulsante di questa comunità.
Una piazza per tutti e di tutti.
Un luogo che certamente si ritaglierà lo spazio per il quale è stato pensato: socialità, spettacoli, commercio e convivialità, in una parola: vita.
Il Paese si riappropria di uno spazio fisico dedicato esclusivamente ad una piazza, luogo simbolo della società, luogo fondamentale dell’incontro e dello scambio, centro vitale della città, palcoscenico dell’identità, luogo che permette le manifestazioni quotidiane della collettività.
È un momento storico per la comunità civile molto importante, perché alla inaugurazione di Parco Montalbano e Piazza Lorch si aggiunge un altro importante traguardo, ossia la 50esima edizione del Corteo Storico di Federico II e Torneo dei Rioni.
Per tale occasione, il Palio, quest’anno offerto dall’Amministrazione Comunale, sarà presentato nella nuova location di Piazza Lorch, impreziosita da una scenografia, curata e realizzata dallo scenografo Luca Gobbi, che di certo non passerà inosservata.
Orbene, un’estate ricca di splendide sorprese ed opportunità che lasceranno sicuramente un segno indelebile nel cuore e nei ricordi dell’intera comunità cittadina.
I turisti, invece, che vorranno visitare Oria, potranno avere informazioni dettagliate su eventi, visite guidate e sui luoghi di interesse storico ed archeologico, visitando i siti internet della Pro Loco o recandosi presso l’Info Point del Gal presso Palazzo Sedile sito in Piazza Manfredi.
L’invito all’inaugurazione di Piazza Lorch per venerdì 12 agosto p.v., ore 20.30, è esteso a tutti i cittadini ed ospiti, alla presenza di tutte le autorità territoriali.
L’amministrazione Comunale

[Google]

Controllare anche

amati per amare festa fidanzati

Amati per Amare: Festa diocesana dei Fidanzati. Pastorale della Famiglia

Dalla recente lettera pastorale del vescovo Vincenzo, ChiAmati per ChiAmare, alla Festa dei Fidanzati 2020 dedicata al tema Amati per Amare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Condividi44
Tweet
WhatsApp
Email