Oria – Progetto Artistico Oritano in Swing Blues Night

L'Associazione Culturale Musicale “PROGETTO ARTISTICO ORITANO”

Nell’ambito della Kermesse di Mezza Estate e degli Appuntamenti dell’Estate oritana, martedì 2 agosto 2011, alle ore 21.30, presso la Scalinata Pasquale Astore di Oria, l’Associazione Musicale Culturale “Progetto Artistico Oritano” terrà il concerto bandistico “Swuing Blues Night”.

Oria - Progetto Artistico Oritano in Swing Blues Night

L'Associazione Culturale Musicale “Progetto Artistico Oritano”, diretta dal Maestro Iurlaro Adriano, con la professionalità e l’impegno profuso negli ultimi anni, ha dimostrato di dare un volto nuovo alla tradizione bandistica oritana, che merita l'ascolto. 

Il Repertorio del Concerto va oltre il tradizionale genere musicale bandistico e per l’occasione saranno seguiti brani di:

C. Calloway

H. Mancini

Gherswin

L. Prima

P. Pia

L’Associazione Culturale Musicale "Progetto Artistico Oritano" nasce il 14 Novembre 2007 con l’intento di promuovere, sviluppare e diffondere il risveglio musicale in Oria.

Essa si prefigge di promuovere ed organizzare ogni iniziativa atta a diffondere la conoscenza e la pratica tra giovani, meno giovani e giovanissimi, favorire ed organizzare manifestazioni musicali, di promuovere la formazione di gruppi strumentali e di offrire un punto di riferimento orientativo e di consulenza agli studenti di musica e a tutti gli appassionati.

Di recente l’associazione ha dato vita ad una scuola di musica ad indirizzo bandistico con ottimi risultati ottenuti dagli allievi, studenti nel settore.

In appena due anni di vita ha tenuto molti concerti ed ha partecipato a quasi tutte le manifestazioni civili e religiose del paese, riscuotendo un notevole successo di critica e di pubblico.

Manifesto

Un caloroso invito alla partecipazione e all’ascolto della buona musica è rivolto alla cittadinanza.

Controllare anche

Episcopio di Oria

Episcopio di Oria: progetto valorizzazione, primi in graduatoria regionale

Episcopio di Oria: progetto Città invisibile… finanziato per la valorizzazione e la fruizione dai visitatori del complesso Monumentale e del Museo diocesano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Share
Tweet
WhatsApp
Email