Oria – Rione Lama: distribuzione delle cariche dirigenziali

Pierdamiano M. MAZZA

È già entrato in attività il nuovo consiglio direttivo del Rione Lama, eletto domenica 20 marzo 2011. Infatti già la scorsa settimana, nel consiglio d’insediamento, sono state assegnate le cariche dirigenziali agli eletti.

Oria - Rione Lama: distribuzione delle cariche dirigenziali

     Affiancheranno il capitano Giuseppe Proto, che già in precedenza ha più volte rivestito tale ruolo, il giovane vicepresidente Salvatore Schirinzi e il cassiere Pierino Toscano. A Maurizio Carone è stata affidata la responsabilità degli addobbi e del materiale rionale, a Vincenzo D’Oria e Luigi Viapiana la responsabilità delle manifestazioni rionali, mentre responsabili tecnici del gruppo atleti sono stati nominati Pierluigi Campanella, AttilioPastore e Tonino Cacciatore, volti storici dell’atletica oritana legata al Torneo dei Rioni; curerà i rapporti con l’omonimo gruppo musici e sbandieratori Mauro Laboragine, mentre la segreteria del Rione è stata affidata alla giovanissima Francesca Danese.

Nello stesso consiglio d’insediamento sono state tracciate le linee programmatiche che tale dirigenza intende seguire nel prossimo quinquennio. Anzitutto, riconoscendo la validità della precedente gestione in capo all’imprenditore Antonio Madaghiele, si proseguirà in tal senso pur aprendo le porte alle idee e alle capacità dei giovani soci; segno concreto di tale impegno del resto è riscontrabile nell’aver eletto alla vicepresidenza il giovane SalvatoreSchirinzi. Ulteriore impegno assunto è quello di coinvolgere sempre più la popolazione del Rione Lama organizzando iniziative di vario genere e coinvolgendo il gruppo di giovanissimi soci che da alcuni anni si è avvicinato alla realtà rionale.

Alle cariche suindicate, derivanti dall’elezione del consiglio direttivo, potranno aggiungersi altri ruoli di collaborazione, ovviamente finalizzate all’esclusivo raggiungimento delle finalità sociali che il Rione Lama ha prefissato.

Controllare anche

Episcopio di Oria

Episcopio di Oria: progetto valorizzazione, primi in graduatoria regionale

Episcopio di Oria: progetto Città invisibile… finanziato per la valorizzazione e la fruizione dai visitatori del complesso Monumentale e del Museo diocesano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Share
Tweet
WhatsApp
Email