Oria – Solenne Intronizzazione della Vergine Immacolata

Parrocchia "San Francesco d'Assisi" in Oria (Br)

Martedì 29 novembre 2011, alle ore 06.00, presso la Chiesa di San Francesco d'Assisi in via Senatore Martini, Oria, S. E. Mons. Vincenzo Pisanello, Vescovo di Oria, presiederà la celebrazione della Santa Messa.

Oria  - Solenne Intronizzazione della Vergine Immacolata

 

     Torna a Oria, nella chiesa parrocchiale di San Francesco d'Assisi, l’antica tradizione che apre la Novena in onore della Vergine Immacolata: martedì 29 novembre p.v., alle ore 06.00 di mattina, nella notte non ancora dissolta, si ripeterà il rito della solenne Intronizzazione dell’Immacolata, curato dalla comunità parrocchiale e dalla Confraternita dell’Immacolata.

Il tradizionale appuntamento di fede inizierà con la breve processione, presieduta dall'amministratore parrocchiale don Domenico Spina, in cui l’effigie della Vergine dall’Oratorio della Confraternita, attraversando via Filippo Patisso, via Latiano, piazza Lama e via Tommaso Martini, verrà portata nella chiesa parrocchiale; la processione sarà accompagnata dall'esecuzione della “Pastorale”, marcia sinfonica locale composta da un anonimo oritano nel XVIII secolo, vera e propria “colonna sonora” delle festività natalizie oritane.

Alla processione, seguirà l'intronizzazione dell’Immacolata sul “tosello” appositamente preparato dai volontari della parrocchia; poi sarà celebrata la santa Messa, presieduta dal vescovo di Oria mons. Vincenzo Pisanello e animata dal coro parrocchiale "Beato Francesco da Durazzo".

La parrocchia si appresta dunque a vivere un importante momento della vita comunitaria qual è appunto la solennità dell'Immacolata prevista per il prossimo 8 dicembre.

Controllare anche

Episcopio di Oria

Episcopio di Oria: progetto valorizzazione, primi in graduatoria regionale

Episcopio di Oria: progetto Città invisibile… finanziato per la valorizzazione e la fruizione dai visitatori del complesso Monumentale e del Museo diocesano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Share
Tweet
WhatsApp
Email