Peluso nuovo responsabile del partito degli azzurri nella città di Oria

Peluso, commercialista, già assessore ai Servizi Sociali, nominato da De Mola nuovo responsabile del partito degli azzurri nella città di Oria.

Peluso nuovo responsabile del partito
Dalla scorsa settimana Facebook presenta delle disfunzioni nella registrazione e nel conteggio delle condivisioni degli articoli. Si spera in un veloce ripristino.

Peluso nuovo responsabile del partito degli azzurri nella città di Oria.

Oria, nuovo responsabile per Forza Italia. Il plauso di Laura De Mola

Il commercialista Umberto Peluso, classe ’71, guiderà il partito azzurro nella città di Oria.

Candidati politiche Forza Italia Oria

ORIA – Continua senza sosta il processo di rinnovamento per Forza Italia. D’altra parte il cambio di passo lo si era già avuto con la nomina dell’onorevole Mauro D’Attis a commissario regionale e Laura De Mola, poi, come coordinatrice provinciale. Questa volta, dopo le nomine delle ultime settimane ed in vista delle elezioni Europee, tocca anche al Comune di Oria. Il commercialista Umberto Peluso, già assessore comunale ai Servizi Sociali dal 2015 al 2017 e candidato in Forza Italia alle ultime amministrative, succede agli uscenti Fabio Stranieri e Giuseppe De Stradis.

«Ringrazio Stranieri e De Stradis per il lavoro svolto – afferma De Mola, coordinatrice provinciale – e auguro a Peluso un buon lavoro. A breve lo stesso sarà inserito nel coordinamento provinciale perché è necessario, ora più che mai, fare rete con tutto il territorio della provincia di Brindisi. Nessun comune – assicura la consigliera comunale fasanese – resterà più indietro

Il plauso giunge anche dal commissario regionale, il deputato D’Attis, che insieme alla De Mola sta conducendo una vera e propria opera di rinnovamento in tutta la provincia e, più in generale, in tutta la regione.
La Coordinatrice di Forza Italia
della Provincia di Brindisi
Laura De Mola.

Controllare anche

Episcopio di Oria

Episcopio di Oria: progetto valorizzazione, primi in graduatoria regionale

Episcopio di Oria: progetto Città invisibile… finanziato per la valorizzazione e la fruizione dai visitatori del complesso Monumentale e del Museo diocesano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Share310
Tweet
WhatsApp
Email