Home / Oria / Pressappochismo nella gestione dei servizi della Macchina amministrativa

Pressappochismo nella gestione dei servizi della Macchina amministrativa

Il pressappochismo nella gestione dei servizi sotto la lente della Lega Salvini di Oria. Sarà ancora l’ Anticorruzione a far luce su eventuali illeciti?

pressappochismo servizi Oria Lega

Pressappochismo nella gestione dei servizi della Macchina amministrativa.

Ancora una volta gravi anzi gravissime disattenzioni caratterizzano l’azione politica della Coalizione del Cambiamento. A finire sotto la lente dei sostenitori della Lega Salvini Premier di Oria sono i Servizi di assistenza, supporto amministrativo e tecnico all’ufficio Tecnico, servizi di manutenzione degli immobili comunali e dell’arredo urbano, servizi manutentivi della segnaletica ed attività minori. Nel giugno 2013 il Comune di Oria affida il sopra citato servizio ad un’Associazione Temporanea di Imprese per un anno per un importo di circa 343.000 euro. Alla scadenza naturale del contratto, gli uffici amministrativi del Comune avrebbero dovuto bandire una nuova gara per il riaffidamento di tali servizi invece dalla determinazione n° 1430 del 24/12/2018 si evince che:
• nel giugno 2015 viene prorogato per ulteriori 12 mesi e ulteriori 340.000 euro circa;
• nel giugno 2016 viene prorogato per ulteriori 6 mesi;
• nel gennaio 2017 viene prorogato per ulteriori 6 mesi.
Da giugno 2017 non si ha più evidenza di ulteriori proroghe ma, di fatto, le aziende hanno continuato a fornire le prestazioni e di conseguenza hanno emesso fatture (le ultime risalgono a novembre 2018) le quali sono state regolarmente pagate dall’amministrazione. In forza di quale atto tali aziende prestano la loro opera? In virtù di cosa vengono pagate le fatture? C’è a monte un impegno di spesa? Perché ancora una volta dovrà essere l’Autorità Nazionale Anticorruzione a far luce su eventuali illeciti commessi? Non si riesce a capire perché la Coalizione del Cambiamento continua a non vigilare sulla macchina amministrativa comunale, non ci spieghiamo questo atteggiamento superficiale. Non comprendiamo questo silenzio assordante da parte dei “nostri politici”. Per l’ennesima volta, quindi, chiediamo al sig. Sindaco di invertire la rotta poiché continuare a gestire la cosa pubblica con tanto pressappochismo avrà delle gravissime ripercussioni sull’intera attività amministrativa della nostra amata città.

Lega Salvini Premier Sezione di Oria
Il Segretario Cittadino
Dott. Adolfo Sartorio

Controllare anche

Patrocinio di San Barsanofio 2019

Patrocinio di San Barsanofio: le campane annunciano in coro la Festa

Patrocinio di San Barsanofio, grande contemplativo: Se non sopporti sofferenze, non sarai in grado di salire sulla croce e coglierne i frutti di salvezza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Condividi42
Tweet
Email
WhatsApp
Condividi42
Tweet
Email
WhatsApp