Home / Oria / Propaganda e ribellione: La musica italiana tra fascismo e guerra mondiale

Propaganda e ribellione: La musica italiana tra fascismo e guerra mondiale

Per la rassegna “Un Pozzo di Cultura”, sarà Gioachino Lanotte, docente di Storia contemporanea, a trattare il tema “Propaganda e ribellione: la musica… “.

Propaganda ribellione Pozzo Cultura

Associazione culturale
IL POZZO E L’ARANCIO

Lunedì 21 agosto 2017, alle ore 19.30, nel Giardino di San Francesco in Oria (Br), l’associazione culturale “Il Pozzo e l’Arancio” ospiterà Gioachino Lanotte, docente di Storia contemporanea presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano, che tratterà il tema “Propaganda e ribellione: la musica italiana tra fascismo e II guerra mondiale“.

Il prof. Lanotte accompagnerà il pubblico in un viaggio nella storia della musica italiana (dal vivo) tra fascismo e II guerra mondiale, tra propaganda e ribellione, tra storia “ufficiale” e aneddoti dei “piccoli”.

L’evento è parte della VI rassegna “Un Pozzo di Cultura“.

Il Pozzo e l’Arancio
Associazione culturale e Premio Letterario Internazionale – Oria (BR)
Presidente: prof. Pierdamiano M. Mazza
[Google]

Controllare anche

Dal terremoto di Messina a San Pasquale Rogazionisti

Dal terremoto di Messina a San Pasquale con i Rogazionisti di P. Annibale

Dal terremoto di Messina a San Pasquale: iniziava, 110 anni fa, a Oria, l’opera dei Rogazionisti, caritatevole e di formazione artigianale degli orfanelli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Condividi12
Tweet
WhatsApp
Email