Home / Oria / Ritardo avvio parcheggi a pagamento e problemi dovuti alla segnaletica

Ritardo avvio parcheggi a pagamento e problemi dovuti alla segnaletica

Arpa chiede al Sindaco di conoscere i motivi del ritardo nell’avvio del servizio parcheggi a pagamento e i problemi connessi alla segnaletica installata.

Arpa parcheggi pagamento Oria
Cliccare sull’immagine per ingrandirla!

Alla Sindaca del Comune di Oria
Al Responsabile della Polizia Locale

Oggetto: Ritardo avvio servizio parcheggi a pagamento e problemi dovute a segnaletica già installata.

Io sottoscritto, Francesco Arpa, cittadino oritano, portatore di diritti di partecipazione popolare, ai sensi e per gli effetti dell’art.70 ter dello Statuto Comunale, inoltro interrogazione al fine di conoscere i motivi del perdurante ritardo nell’avvio del servizio in oggetto indicato.
Per quanto possa occorrere, informo che attraverso Facebook ho appreso che la sera dell’8 c.m. il giornalista oritano Claudio Matarrelli ha inviato il seguente messaggio alla ditta ISEA srl, appaltatrice del servizio:

“Spett/le ISEA srl
Salve, ritenendo di fare cosa utile, con la presente si intende segnalare l’ormai perdurante presenza di segnali verticali per la sosta a pagamento scoperti nei pressi delle strisce blu predisposte lungo le strade di Oria nonostante il servizio non sia stato concretamente avviato. Ciò ha comportato e comporta ancora frequenti disagi soprattutto per turisti e forestieri che confusi dalle indicazioni iniziano un’inutile ricerca di parcometri o tagliandi.
È di tutta evidenza come la presenza per lungo termine di segnaletica inattiva possa produrre un’abitudine alla sosta gratuita e per questo non potrà che creare ulteriori disagi quando invece la sosta dovesse diventare a pagamento.
Per quanto detto, sarebbe opportuno che la vostra ditta, alla quale compete la gestione della segnaletica in quanto appaltatrice, procedesse a ricoprire o smontare i segnali fino alla loro reale entrata in funzione.
Cordiali saluti.
Claudio Matarrelli“.

Informo altresì che alcuni segnali verticali sono stati posti su pali (decorativi) della pubblica illuminazione (vedasi foto relativa a Piazza Lama).
Cordiali saluti.
Francesco ARPA

Controllare anche

Casa don Bosco Oratorio

Casa don Bosco: spazio di socializzazione per giovani, ragazzi e bimbi

Oria. Giovani e ragazzi, dal dodici novembre, tutti a Casa Don Bosco e, dal 17, partirà un nuovo servizio a favore dell’infanzia: Spazio bimbi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Condividi8
WhatsApp
Tweet
+1