Rotary Trulli Mare: "Recupero e valorizzazione di antichi vitigni autoctoni"

Rotary Francavilla Fontana Altosalento

Valorizzazione dei vitigni autoctoni salentini: sviluppi storici, viticoli, enologici. È questo il tema del convegno promosso dal Rotary Club Francavilla Fontana Altosalento che si terrà mercoledì 22 febbraio 2012 alle ore 20.00 alla Cantina Due Palme di Cellino San Marco (Brindisi).

Rotary Trulli Mare: "Recupero e valorizzazione di antichi vitigni autoctoni"

 

 

     Il convegno organizzato dal Rotary Club Francavilla Fontana Altosalento, in collaborazione con la delegazione AIS di Brindisi rientra nell’ambito delle attività del Rotary "Progetto Trulli Mare" volte a recuperare e valorizzare l’agrobiodiversità pugliese.

     Interverranno il Presidente del Rotary Francavilla Fontana Altosalento Mauro Magliozzi, il Presidente delle Cantine Due Palme e Ambasciatore del Negroamaro Angelo Maci, il Presidente Rotary Trulli Mare 2011-2012 Massimo Stomati, il delegato distrettuale Rotary Trulli Mare Gianni Lanzillotti , il Presidente della Provincia di Brindisi Massimo Ferrarese, l'Assessore alle Politiche Agricole della Regione Puglia Dario Stefano, l'Agronomo e delegato AIS per Birindisi Rocco Caliandro e l'imprenditore Dino Bianco titolare dell'azienda agricola Tiberio di Francavilla Fontana che ha recuperato e custodisce l'antico vitigno "Francavidda".

     La serata si concluderà con una cena a tema in abbinamento ai vini delle Cantine Due Palme guidata dal Sommelier Prof. Antonio Giovane.

Rotary Francavilla Fontana Altosalento

Controllare anche

Avviso Tavoli Tematici PdZ 2018 2020 Oria

Tavoli tematici per la realizzazione del sistema integrato di welfare

Calendario incontri ai tavoli tematici per il sistema integrato di welfare: un momento valido per contribuire alla progettazione dei servizi territoriali sociali e l'avanzamento di proposte e/o bisogni relativi alle diverse aree di lavoro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Share
Tweet
WhatsApp
Email